A Bancacras non riesce la rimonta

Campi Bisenzio - Bancacras Basket Asciano 56-53 (22-14, 37-30, 50-40)
Campi Bisenzio: Corsi 18, Municchi 2, Iacopini, Belardinelli, Ionta 1, Encunovich 6, Aquili, Corti 6, Scaletti, Vignozzi 7, Temoka 12, Bacci 4. All. Gambassi
Bancacras Basket Asciano: Assouou 18, Falcai 3, Savelli, Fatucchi 5, Carapelli 13, Sabia 2, Frati 3, Casini 2, Guialavogui 5, Benocci 2. All. Locatelli, Vice Mariotti
Arbitri : Costa e Frattini di Livorno
Asciano prova ad espugnare il palazzetto di Campi Bisenzio ma nel finale non è fortunata e i due punti non arrivano. Sconfitta maturata soprattutto per le bassissime percentuali al tiro, 11/22 ai liberi e 15 su 52 da due sono percentuali troppo basse per sperare di vincere contro la terza della classe, ma anche un po di concretezza in più in alcune azioni fondamentali non avrebbe fatto scomodo. La gara inizia con le squadre che si affrontano a viso aperto e Asciano tiene testa ai Gialli locali , 5-8 al 3', 11-8 al 5', 13-12 al 7', nel finale di tempo Campi prova ad andarsene e chiude il quarto sul +8, 22-14. Il secondo e il terzo tempino vede i locali sempre avanti con vantaggi che oscillano tra i 5 e i 13 punti, con Asciano, che pur sbagliando tanto, resta sempre con la testa nella gara. Ad inizio ultimo quarto il vantaggio di Campi Bisenzio è ancora in doppia cifra 50-40, la squadra ospite prova ad aumentare la pressione difensiva e piano piano rosicchia lo svantaggio, al 36' minuto il tabellone indica 52-49 con Asciano che spreca più di una volta la possibilità di avvicinarsi ancora. Sul 55-53 Bancacras ha la palla del pareggio ma a 3,6 secondi dal termine il pallone gira beffardamente sul ferro e chiude ogni speranza di vittoria. Dopo la sosta Pasquale, Asciano tornerà sul proprio campo per affrontare Valdambra in uno scontro fondamentale per l'accesso ai play off.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento