Trofeo Lioness Poggibonsi 16 - 18 Marzo 2018

Un uragano si è abbattuto su Poggibonsi questo fine settimana. Ma niente paura, nessun fenomeno atmosferico, ci riferiamo alle 300 giovanissime atlete, e le relative famiglie, delle 18 squadre di minibasket femminile provenienti da tutto il centro nord, che hanno letteralmente invaso, con i loro colori ed il loro entusiasmo, la nostra piccola città. La seconda edizione del "Trofeo LIONESS" è stata una "3 giorni" di partite senza interruzioni, sui 5 campi coinvolti, dove le gazzelle (annate 2007/2008) si sono sfidate in ben 37 partite, e dove a trionfare è stato sempre e soltanto lo "spirito LIONESS" così come il Poggibonsi Basket, la società organizzatrice, ha fortemente voluto che fosse. Si tratta di un mix tra grinta e correttezza in campo, e festa e divertimento fuori dal campo, ed in ogni momento possibile. E le squadre ospiti hanno tutte colto alla perfezione lo spirito della manifestazione. L'organizzazione perfetta dell'evento ha reso Poggibonsi una delle capitali del minibasket femminile, ed i commenti entusiasti di tutti i partecipanti ne sono la riprova. Oltre all’aspetto sportivo, la manifestazione ha previsto momenti ludici, come la CENA DELLE GAZZELLE del sabato sera, evento clou dell'intera 3 giorni, alla quale hanno partecipato circa 600 persone, con buon cibo, musica ed animazione. Mattatori della serata l'animazione de "La Scossa" e, meravigliosa novità di quest'anno, il leone mascotte "Lilioness", nome scelto in onore di una delle colonne portanti del Poggibonsi Basket. A contorno della manifestazione, il comitato organizzatore del torneo ha voluto coinvolgere uno dei fiori all'occhiello del panorama turistico/culturale di queste parti, con la visita guidata dell’Archeodromo, il cui personale ha dato la disponibilità per l'apertura con visita guidata il sabato pomeriggio. La società ospitante ha, inoltre, messo a disposizione un servizio navetta per lo spostamento delle squadre tra i vari campi e gli alberghi, per chi ha preferito raggiungerci con i mezzi pubblici. Tornando all’aspetto sportivo - perché in fondo è pur sempre un torneo di minibasket – a vincere è stata la squadra di Altavilla Vicenza, battendo in finale la compagine di CerviaCesenatico, in una partita dal notevole livello tecnico. La cerimonia di premiazione, degna conclusione di una così ben riuscita manifestazione, ha visto il palazzetto del Bernino stracolmo di spettatori, tutti pronti ad applaudire tutte le squadre. Il colpo d’occhio della foto conclusiva, con tutte le bambine a centrocampo, mescolate, in un arcobaleno di colori diversi, è il miglior manifesto possibile per il piccolo mondo del minibasket femminile. Un mondo che questo fine settimana ha avuto come capitale Poggibonsi. Queste le parole del responsabile del comitato organizzatore Dario Raciti (istruttore e responsabile del settore femminile di minibasket del Poggibonsi Basket): "Questa tre giorni di tempesta Lioness ci lascia una gioia che porteremo per sempre nel nostro cuore. Tutti gli sforzi della società e del comitato organizzatore, composto delle famiglie delle nostre bambine, sono stati ripagati dai sorrisi, dagli abbracci e dalle parole di sincero affetto ricevute da tutti coloro che hanno avuto modo di partecipare alla grande festa del Trofeo Lioness. Siamo orgogliosi di aver diffuso a tutte le gazzelle, agli istruttori ed alle numerose famiglie al seguito il nostro Spirito Lioness ed i sorrisi e le emozioni che tutte le gazzelle ci hanno regalato iniziano già a mancarci... Ci vediamo nel 2019!" Per chi volesse rivedere tutti gli scatti e riviverne le emozioni è ancora attiva la pagina Facebook del torneo: "https://www.facebook.com/2trofeolioness/".

Poggibonsi Basket
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento