Esordienti Synergie Costone: gran bella prova al torneo di Rimini ‘12° Memorial Papini’

Un terzo posto più che meritato per i ragazzi della piaggia che si fanno valere dentro e fuori dal campo
Grande prestazione degli Esordienti al 12° Torneo Memorial Papini di Rimini che chiudono al terzo posto su 12 squadre partecipanti. I ragazzi della Piaggia iniziano alla grande la fase a gironi, passando il turno per primi dopo aver vinto con Ponte di Nona (46-22), Crabs Rimini (47-25) e Don Bosco Basket Arese (52-22). Qualificandosi come terza delle prime classificate dei 3 gironi, sfidano in semifinale OneTeam Basket Forlì (squadra vincitrice del Torneo). Fin dalle prime battute la squadra emiliana dimostra qualità oltre che uno strapotere fisico, ma nonostante il divario i piccoli cestisti senesi stringono i denti e chiudono avanti 18-13 all'intervallo. Nel 3° quarto Forlì entra con più cattiveria e riesce a ribaltare il punteggio chiudendo avanti 24-27. Nell'ultima frazione i gialloverdi provano con le poche energie rimaste a portarsi a casa la finale per il 1° e 2°posto, ma Forlì tiene botta e vince di 7 lunghezze (34-41). Così gli Esordienti 2006 della Synergie Costone devono affrontare la delusione di una finale mancata per poco, ben sapendo di dover vincere l'altra semifinalista perdente, Basket Seregno, per il 3° e 4° posto. La partita inizia male per i nostri (sotto 9-17 nel 2° quarto), ma la reazione è immediata tant'è che la partita diventerà punto a punto fino all'ultimo quarto. Ma nel momento cruciale, con una solida difesa e con una lucidità migliore degli avversari in attacco, i ragazzi ottengono la vittoria con cuore e coraggio. I costoniani hanno onorato la loro presenza a un torneo così importante e prestigioso, comportandosi in maniera egregia dentro e fuori dal campo. Complimenti ai Coach Collini e Panichi.

F.P.
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento