Paolo Bertini e la Pallacanestro Agliana si separano dopo sette stagioni

La ASD Pallacanestro Agliana 2000 comunica che Paolo Bertini non sarà l’allenatore della prima squadra di Serie C Gold né il responsabile del settore giovanile per la stagione 2018-19. Si separano le strade tra Paolo Bertini e la società del presidente Simone Caramelli dopo sette stagioni ininterrotte di successi e traguardi raggiunti. Da ricordare, che il tecnico aveva lavorato con la Pallacanestro Agliana anche dal 1992-93 al 2003-04, occupandosi prima del settore giovanile e poi della compagine senior di C1 Nazionale. Tornato al Capitini nel 2011-12, dopo una parentesi ad Arezzo, Bertini ha portato Agliana dalla C2 alla C Gold, centrando per due anni consecutivi i playoff. A questo si sommano i risultati raggiunti come responsabile del settore giovanile, sia di squadra che individuali, con tanti ragazzi del vivaio saliti in prima squadra. Ringraziare Paolo per il lavoro svolto non è sufficiente a ripagarlo per quello che ha dato alla Pallacanestro Agliana 2000 in questi anni. Insieme le parti sono cresciute, sia dentro che fuori dal campo. Sperando che si tratti di un arrivederci la società augura a Paolo Bertini le migliori fortune per i percorsi futuri che deciderà di intraprendere; come allenatore e soprattutto come uomo.

Matteo Lignelli
Addetto stampa Pall. Agliana 2000
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento