Esordio vincente per gli Under 16 a Bassano. Siena batte la Reyer Venezia

Reyer Venezia - Mens Sana Basketball Academy 47-73 (9-14; 27-35; 41-54)
Venezia: Minincieri 2, Casarin 15, Spellanzon, Boateng 2, Berdini 5, Biancotto 7, Bellato 5, Cravero 2,Calzolari 6, Giotto, Kiss3. All. De Marchi
Mens Sana: Battaglini, Berardi, Milano 15, Saladini 17, Cappelletti 11, Lombardi, Riisma, Giorgi, Zacchini, Bartoli V. 22, Gualtieri. All. Catalani
Buona la prima alle Finali Nazionali Under 16 Eccellenza per la Mens Sana Basketball Academy che a Bassano del Grappa, nella gara di esordio, regola la Reyer Venezia con un perentorio 47-73 e porta a casa un successo prezioso in chiave passaggio del turno. Inizio fulminante di Venezia che piazza in apertura dei giochi un 8-0 di parziale che costringe coach Catalani a chiamare time out. Reazione Siena che piazza il contro break di 13-1 e riapre la gara. All'intervallo è la Mens Sana a comandare per 27-35. Venezia cerca di reagire nella terza frazione ma i biancoverdi sono bravi a contenerla e a trovare buoni punti in campo aperto. Nell'ultima frazione Siena ha più fame e Venezia non riesce a trovare canestri facili. Si chiude 47-73 finale e primo sigillo senese. "Abbiamo iniziato contratti e forse troppo timorosi - commenta coach Catalani. Venezia è partita benissimo punendoci dall'arco e scappando subito sull'8-0, ma abbiamo avuto il merito di riagganciarli subito e giocare la gara spalla a spalla fino all'intervallo lungo. L'intensità che abbiamo messo in campo, specialmente nella seconda metà di gara, ci ha premiato e ci ha permesso di creare un primo break che si è poi dimostrato determinante. Nella seconda giornata sarà necessario farsi trovare pronti perchè giocheremo contro Bernareggio che è squadra di grande energia, in una partita che vale già per noi il passaggio del turno."

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento