U16 perde con Bologna, ma è prima nel girone e tra le prime 8 d'Italia

Mens Sana Basketball Academy - Virtus Pall. Bologna 79 - 76 (19-18; 34-39; 56-52; 73-76)
Mens Sana: Battaglini, Berardi, Santini* 8 (1/1, 2/5), Milano* 2 (1/1, 0/1), Saladini* 32 (9/18, 1/7), Cappelletti* 19 (4/12, 2/5), Lombardi NE, Riismaa 2 (1/3, 0/2), Giorgi 2 (1/2 da 2), Zacchini NE, Bartoli* 8 (3/12, 0/3), Gualtieri. All. Catalani
Tiri da 2: 20/49 - Tiri da 3: 5/24 - Tiri Liberi: 18/27 - Rimbalzi: 47 18+29 (Bartoli 15) - Assist: 10 (Saladini 6) - Palle Recuperate: 3 (Cappelletti 1) - Palle Perse: 11 (Saladini 3)
VIRTUS BOLOGNA: Tinti, Frascari, Solaroli* 12 (5/7, 0/1), Alberti 3 (0/2 da 2), Orsi* 11 (4/6, 1/3), Nobili 13 (2/6, 1/2), Barbieri 2 (1/2 da 2), Battilani* 3 (1/3 da 2), Guastamacchia 11 (3/6, 1/2), Ruffini 7 (3/4, 0/1), Peterson* 2 (1/10 da 2), Tintori* 12 (3/7, 2/4). All. Consolini
Tiri da 2: 23/53 - Tiri da 3: 5/13 - Tiri Liberi: 15/26 - Rimbalzi: 53 17+36 (Tintori 13) - Assist: 8 (Orsi 3) - Palle Recuperate: 4 (Ruffini 2) - Palle Perse: 17 (Orsi 3) Arbitri: Lucotti M., Silvestri G.
Finisce con la vittoria delle Vu Nere per 79-76 la bellissima sfida tra Mens Sana Basketball Academy e Virtus Pallacanestro Bologna valida per il primo posto del girone C alle Finali Nazionali Under 16 di Bassano del Grappa. Partita ricca di capovolgimenti di fronte quella tra Siena e Bologna con i biancoverdi che annichiliscono in apetrura gli avversari con un parziale di 14-0. Bologna è costretta al time out, e rientra in campo rinvigorita. 26-5 il controparziale e incontro riaperto a metà secondo periodo con Virtus che tocca anche il +13 di vantaggio. All'intervallo il punteggio è 34-39 per Bologna. Al rientro in campo Siena è più cinica e si riprende in mano le redini della parttia. La squadra di Consolini rimane a contatto fino a metà dell'ultimo quarto dove Siena accelera e tocca anche il +10 (73-63). Bologna ordina la zona 1-3-1 e oscura il canestro a Siena che non reagisce a dovere quantomeno per proteggere il vantaggio. La rimessa di Bologna a 16" da termine va a segno con Orsi che riporta in vantaggio i suoi. Siena in attacco non riesce a concretizare e la partita si chiude con la vittoria di Bologna. Siena esce dal campo arrabbiata per l'occasione persa, ma con il primo posto in mano (complice la contemporanea vittoria di Reyer Venezia) con cui accede tra le prime 8 squadre d'Italia. "Siamo usciti dal campo amareggiati per l'epilogo di una partita - commenta coach Catalani, dove abbiamo speso molte energie e per larghi tratti abbiamo giocato con buona qualità, attaccando i vantaggi che avremmo voluto e mantenendo il controllo del gioco. Non siamo stati bravi a difendere la nostra area dai lunghi avversari e ad attaccare la zona di Bologna, e questo ci ha mandato in affanno nel momento chiave della gara. A mente fredda, aver giocato una partita di questa intensità contro una squadra strutturata come Bologna, che ha vinto con pieno merito, porta con sè tante note positive che dovremmo portarci dietro nella prossima gara. Adesso avremo un giorno di riposo per prepararci. La vittoria del girone ci permette di accedere tra le prime 8 d'Italia (le 4 prime dei gironi + le 4 vincitrici degli spareggi) ed è qualcosa di cui andare molto orgogliosi."

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento