Una grandissima Mens Sana batte la Virtus Bologna e conquista la Semifinale

Mens Sana Basketball Academy - Virtus Bologna 90-81 (14-15; 42-36; 62-56)
Virtus Bologna: Nicoli, Buffo 4, Giuliani 6, Salsini14, Nanni 1, Jurkatamm 8, Venturoli 17, Camara 22, Bertuzzi, Oyeh, Chesari 9. All. Vecchi
Mens Sana: Carapelli, Monnechi, Saladini 32, Bartoli S. 23, Cappelletti 3, Lurini 7, Costi 9, Bellachioma 2, Riismaa, Ricciardelli, Misljenovic 9, Bartoli V. 5. All. Catalani
Non smette di stupire la Mens Sana alle Finali Nazionali Under 18 di Montecatini, dove Siena miete un'altra vittima illustre e batte i Campioni d'Italia in carica, approdando di diritto tra le prime 4 squadre che si contenderanno il tricolore. Match di altissima intensità quello giocato contro la formazione bolognese che in apertura dei giochi raccoglie punti in area con la torre Camara, che Siena pare non riuscire ad arginare. Bologna però fatica a prendere il largo e Siena si mantiene a contatto fino alla tripla di Cappelletti che manda negli spogliatoi le squadre sul +6 bianocverde. Al rientro in campo la Mens Sana è brava ad trovare subito le chiavi giuste e reagire ai tentativi di di rientro Bologna. La partita scorre sul filo dell'equilibrio ed il vantaggio è immutato al termine della terza frazione. Nell'ultimo periodo la formazione biancoverde riesce a fare un primo tentativo di fuga e tocca anche il +13 sul 73-60. Bologna cerca di mischiare un pò le carte per riavvicinarsi ma la gestione del finale per Siena è da squadra vera. Si chiude sul 90-81 suggellato dai liberi di Saladini. Siena festeggia un risultato incredibile...ma non è ancora finita. Prime 4 d'Italia, e domani c'è l'HSC Roma. "Abbiamo disputato una bella partita - commenta coach Catalani, giocata con la faccia giusta e controllata per larghi tratti. Eravamo preoccupati di non risucire ad escludere dal gioco tutte le bocche da fuoco di Bologna, che ci ha fatto malissimo in area con Camara, che onestamente non siamo mai riusciti a limitare. I ragazzi sono stati bravi ad adattarsi ai diversi cambi difensivi di Bologna, attaccando con disciplina e trovando gli spazi giusti. Credo che si siano decisamente meritati questo bellissimo successo che vale l'ingresso tra le prime 4 squadre d'Italia e la possibilità di continuare ad inseguire un Sogno. L'energia che tutti loro hanno messo finora è stata straordinaria, e adesso dobbiamo ricaricarci e prepararci alla sfida di domani contro la forte HSC Roma che nella gara di oggi ha dominato la gara contro Livorno. Ci tengo a ringraziare staff e giocatori del nostro settore giovanile assieme alle tante persone accorse da Siena per incitare questi ragazzi, ci hanno dato una bella spinta!"

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento