Un’incredibile Mens Sana schianta Bassano e vola tra le prime 8!

Mens Sana Basketball Academy - Oxygen Orange 1 Bassano 79-76 (19-14; 35-29; 57-47)
Oxygen Bassano: Izzo 4,Tersillo 4, Bizzotto, Bargnesi 7, Ragagnin 14, Pianeconda, Gajc 18, Bovo 2, Borsetto, Filoni 8, Seck 13, Da Campo 6. All Papi
Mens Sana: Carapelli, Monnecchi 3, Saladini 23, Bartoli 11, Cappelletti 5, Lurini 17, Costi 7, Bellachioma, Riisma, Ricciardeĺli, Misljenovic 7, Bartoli V.6. All. Catalani Ass. Armellini/Franceschini
La Mens Sana Basketball Academy vince lo scontro al vertice del Girone A e schianta la forte formazione di Bassano del Grappa conquistando l’accesso diretto ai quarti di finale. Prestazione di grande intensità quella sfoderata dai biancoverdi che hanno saputo fronteggiare la talentuosa formazione bassanese con un’ottima prova difensiva, costringendo a soli 29 punti segnati nei primi due periodi il prolifico attacco dei veneti. Dopo aver chiuso sul +6 all’intervallo lungo, la Mens Sana ha saputo resistere al tentativo di rientro degli avversari, riuscendo in chiusura di periodo ad allungare sul +10. 10 minuti di fuoco quelli dell’ultimo periodo dove i biancoverdi hanno allungato fino al +14 prima di subire una grandinata di triple che nel finale che hanno permesso alla formazione di coach Papi di riavvicinarsi in maniera pericolosa. Siena però è stata brava a non scomporsi chiudendo sul +3 finale e portando a casa una vittoria preziosissima che permette alla Mens Sana l’accesso diretto tra le prime 8 d’Italia. “Abbiamo vinto una partita incredibile - commenta coach Catalani, contro una delle squadre candidate alla vittoria dello Scudetto che nelle prime due partite aveva vinto con autorità contro Varese e Bergamo. Sapevamo di affrontare una formazione con tanti giocatori di talento e un tasso atletico altissimo. Noi volevamo dimostrare a noi stessi di poter competere con Bassano, consapevoli di dover colmare un bel gap. Alla fine i ragazzi hanno interpretato questo incontro nella maniera migliore. Con questa vittoria conquistiamo il primo posto del girone e l’accesso diretto ai quarti di Finale, un’opportunita che questi ragazzi si sono meritati con grande impegno e serietà. La Mens Sana, grazie a questi ragazzi, è ancora una volta tra le prime 8 d’Italia.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento