Variazioni nell'assetto dirigenziale del Basket Donoratico

Dopo moltissimi anni di onorato servizio, altri due pilastri della nostra famiglia hanno scelto di fare un passo indietro. Resteranno all'interno dell'organigramma, perché non possiamo in nessun modo farceli scappare, ma con ruoli diversi. In questi casi, come per Simone, dire grazie sembra però estremamente riduttivo. Il primo abbraccio va ad una delle figure più importanti, stimate e apprezzate non solo del Basket Donoratico, ma di tutta la pallacanestro livornese: Piero Ulivieri. Un uomo eccezionale, uno dei padri fondatori della società dell'elefantino, un amico e confidente per tutti i nostri ragazzi, una colonna senza la quale questa società probabilmente neanche esisterebbe. Il suo ruolo di Dirigente Responsabile sarà ora ricoperto da Luca Partigiani, motore inesauribile e lavoratore instancabile che - siamo sicuri - farà altrettanto bene. A Piero, però, va un ringraziamento enorme, inesplicabile. Anche per chi vi scrive, risulta difficile contenere nelle parole l'affetto smisurato verso una persona del genere. Il secondo abbraccio, invece, va al nostro mitico "baffino", Mauro Carducci. Un amico fantastico, compagno di viaggio da tantissimi anni, personaggio unico ed inimitabile. La sua carica di Segretario, ricoperta con serietà ed impegno, andrà ora a Massimo Martinelli, già dirigente accompagnatore ed una delle figure più fresche nel sempre più ampio staff gialloblu. Grazie Piero, grazie Mauro. Per tutto quello che avete fatto, fate e continuerete a fare per questi colori. Unici ed inimitabili.

Basket Donoratico
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento