Con Stepanovic la Virtus Siena completa la rosa

La Virtus completa il roster per la prossima stagione di Serie B con l'arrivo di Arsenije Stepanovic, classe 2000, 206cm, che ricoprirà il ruolo di ala grande. Nato a Vrbas (Serbia) il 5/12/2000, si è formato nelle giovanili del Novi Sad, e ad ottobre 2016 è approdato in Italia alla Scuola Basket Reggio Calabria, società satellite della Viola Reggio Calabria, con la quale ha affrontato in campionato di C Silver mettendo a referto 16.8 punti a partita. Stepanovic ha firmato un contratto triennale con la Mens Sana, ed arriva alla Virtus in prestito dalla società biancoverde per questa stagione. Ala grande mancina con tiro da fuori e dimensione interna, braccia lunghissima ed ottima attitudine difensiva, il giovane talento è un innesto importante con le caratteristiche ideali per completare lo scacchiere a disposizione di coach Tozzi. «La Mens Sana ha fatto un investimento importante su questo ragazzo - ha dichiarato il presidente rossoblu Fabio Bruttini - stipulando un contratto triennale e decidendo, per la prima stagione, di seguirne da vicino la crescita ed i progressi girandocelo in prestito per il campionato di Serie B. Da noi avrà spazio e modo per mettersi in mostra e dimostrare il suo valore. Siamo ben lieti di accoglierlo visto che si tratta di un prospetto importante e credo che questa opportunità possa rappresentare un vantaggio reciproco». «Siamo felici di aver chiuso questa importante operazione in sinergia con la Mens Sana - ha commentato Egidio Bianchi - che si inquadra in un’ottica di collaborazione tra le due società. Si tratta di una bella opportunità per tutti, per la Virtus che avrà a disposizione un giocatore importante, per la Mens Sana che potrà farlo Crescere in un campionato di ottimo livello come la b e per il ragazzo stesso per affermarsi definitivamente dopo la positiva esperienza di Reggio Calabria». Queste le parole di Stepanovic: Dopo l’esperienza a Reggio Calabria arrivi a Siena. Conosci già la città? «Ho sentito voci che mi hanno detto sulla città che è proprio bellissima. Non conosco la storia di Siena, però sono curioso di conoscerla. Non vedo l’ora di visitarla». Che cosa ti aspetti dalla prossima stagione in Serie B con la maglia della Virtus? «Penso che, secondo me, se lavoreremo potremo arrivare lontano. Non conosco ancora la squadra ma sono convinto che tutti vorremo fare bene in serie B e tutti insieme difenderemo la maglia».

Virtus Siena
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento