Nicola Tamberi lascia il basket giocato. Un saluto particolare da tutto il Gs Bellaria Cappuccini!!

Anche se rischio di essere tacciato di nepotismo mi sembra doveroso rendere omaggio ad un giocatore che chiude la sua attività agonistica: Nicola Tamberi, fratello nella vita ma anche sul campo di basket. Ultimo membro rimasto in attività di quel gruppo di "malati di basket" composto dal sottoscritto, Chico Lensi e Alberto Contini che su invito di Piero Becattini hanno provato a riaccendere la passione per il basket alla Bellaria. Grande esempio per i ragazzi per dedizione e professionalità in palestra, ma giocatore duro e spigoloso appena alzata la palla a due. Capace di realizzare tiri improbabili ma di "rubare" palloni alla minima distrazione dell'attaccante. Lo ringrazio pubblicamente per avermi sempre sostenuto in questi anni dando tutto in palestra senza se e senza ma, in questa visione di un basket di ragazzi per i ragazzi. Ora lo attendiamo nello staff Bellaria per trasmettere quei valori che sono la base fondante della nostra società. P. S. Lo ringrazio comunque assai meno per i duri contatti di gioco subiti in campo solo per esserne il fratello, grazie alla proverbiale "simpatia" che ha sempre ispirato negli avversari.
Federico Tamberi

GS Bellaria Basket
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento