Bama con la forza dei nervi distesi a Castelfiorentino

Bama in campo domenica pomeriggio 30/9, PalaBetti di Castelfiorentino. Avversario, appunto, l'ABC Castelfiorentino che i é qualificato ai quarti di finale di Coppa Toscana "rullando" le avversarie con distacchi abissali. Quarti di finali a cui il Bama partecipa in modo inaspettato, dopo aver superato la corazzata Lucca a domicilio domenica scorsa. Talmente inaspettato che i rosablu hanno dovuto disdire due amichevoli in programma giovedì e sabato, vista la previsione del week end libero. Ma libero non é, i ragazzi di Novelli saranno sul parquet di un altro top team, che si colloca immediatamente alle spalle delle strafavorite Lucca, Pielle Livorno e Firenze per il salto in serie B. I castellani però stanno mostrando una condizione già al top visto che in amichevole hanno prima superato la Virtus Siena e poi impattato a San Miniato, entrambe compagini si serie B. Il roster gialloblu ha subito la perdita di Belli, Montagnani, Puccioni e Papi, molto ben rimpiazzati da Zani (ex Legnaia) e Terrosi (ex serie B ad Empoli). Con loro gli ottimi giovani Tozzi, Daly, Cantini, Andrea Belli ed i pretoriani Verdiani e Delli Carri. Una squadra spumeggiante, dall'attacco prolifico, con putni nelle mani da parte di tutto il roster. Il Bama scenderà al PalaBetti con l'unico obiettivo di far bella figura, come era successo a Lucca. Cappa e compagni sono consapevoli dell'inferiorità rispetto all'avversario, ma altrettanto consapevoli quanto il blitz sia difficile, ma non impossibile. Due stagioni fa, sempre nei quarti, i rosablu espugnarono il PalaBetti guadagnando le final four. Palla a due alle ore 18,00. 

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento