I Frogs chiudono la Coppa con una sconfitta, ora massima concentrazione per il debutto in campionato

La Prima Squadra termina questa avventura in Coppa Toscana con 2 sconfitte, che certamente non servono a disperarsi ma a spronare il Coach ed i giocatori a lavorare su alcuni aspetti del gioco. Le 2 sconfitte sono arrivate in maniera molto diversa: se a Pontedera la squadra di casa era sempre stata in vantaggio ed i biancoverdi non erano mai riusciti a superare nel punteggio i proprio avversari, a Livorno i Frogs hanno dominato nel punteggio per circa 33 minuti, per poi perdere lucidità e cedere la vittoria agli avversari. Nonostante le sconfitte possiamo notare in entrambe le partite qualche passo in avanti rispetto alla prima gara casalinga contro Valdera, in cui si notavano ancora maggiormente le classiche difficoltà derivanti dall´inizio stagione. Nell´ultima partita contro Fides Livorno si è visto un totale cambio di tendenza nell´atteggiamento dei ragazzi, che piano piano stanno iniziando a riprendere fiducia nei propri mezzi. Il prossimo passo sarà trovare l´abilità di chiudere le partite quando si è in vantaggio, l´essere cinici e sportivamente spietati nei momenti di difficoltà dell´avversario, caratteristica che spesso è risultata mancare anche lo scorso anno. Mercoledì 28 parte il campionato, dove si gioca davvero ed ogni partita conta. I ragazzi di Coach Sforzi adesso hanno una settimana per sistemare le ultime cose e farsi trovare pronti all´esordio casalingo.

Fonte: Frogs
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento