CHIMET vincente nella prima giornata del campionato Under 16 Eccellenza

CHIMET SCUOLA BASKET AREZZO-PIELLE LIVORNO 65/52
(16/13;29/33;45/47)
CHIMET SBA: Di Sangro ne, Ghini 15, Calzini 5, Cabacungan 6, Lisi ne, Giovacchini 2, Furini ne, Cresti 5, Marroni 21, Golubovic 11. All. Delia
La CHIMET u16 ecc bagna con una bella vittoria, ottenuta tra le mura amiche del palasport ESTRA, l'esordio nel proprio campionato di categoria contro la Pallacanestro Livorno. La partita comincia sotto il segno dell'equilibrio con il tentativo amaranto di prendere subito le redini del gioco ma con gli ospiti, squadra solida e ben organizzata, che non concedono l'allungo ai nostri ragazzi, avanti però dopo 10 minuti per 16 a 13. Il secondo periodo vede i livornesi aumentare la propria intensità di gioco e iniziare progressivamente a prendere il comando delle operazioni, piazzando un parziale da 20 a 13 che manda le squadre negli spogliatoi con gli ospiti in vantaggio per 33 a 29. Alla ripresa del gioco i ragazzi di coach Delia riescono pian piano, dimostrando un'ottima maturità di squadra, a riprendere l'inerzia del match nelle proprie mani non consentendo ai labronici di proseguire in quanto di buono fatto prima della pausa lunga. Il terzo periodo sorride così, seppur di misura, agli SBA per 16 a 14. L'avvio del quarto finale vede le due formazioni a stretto contatto nel punteggio, 47 a 45 per gli ospiti, ma con la sensazione che i CHIMET possano piazzare da un momento all'altro il break utile a portare dalla propria parte l' incontro. Quanto immaginato diventa realtà grazie alla difesa SBA che diviene impenetrabile, solo 5 i punti subiti nella frazione, e che trasmette energia e vigore anche alla nostra fase offensiva permettendo agli amaranto di effettuare il decisivo scatto vincente. I CHIMET vanno così a chiudere cogliendo il successo per 65 a 52 e a guadagnarsi di conseguenza i primi 2, meritatissimi, punti in classifica. Coach Delia al termine ha così commentato l'incontro :" nonostante questo primo mese di allenamenti non ci avesse permesse di arrivare alla partita, a causa di problemi di varia natura, al livello che avrei voluto avere sono davvero molto soddisfatto della prova della miei ragazzi. Siamo riusciti a sopperire a qualche ritardo di preparazione mettendo in campo energia, determinazione e spirito di gruppo. Questi elementi, non comuni a tutte le squadre, sono stati determinanti e ci hanno permesso di battere un avversario di tutto rispetto come Pallacanestro Livorno. La strada imboccata è quella giusta e sono convinto che porterà il nostro gruppo a proseguire, come squadra ed individualmente, il percorso di crescita sia dal punto di vista tecnico/tattico che nell'approccio alle partite." Prossimo impegno domenica 14 ottobre, in trasferta, contro Prato Basket Giovane.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento