Endiasfalti Agliana ko all'ultimo secondo con Legnaia

La Endiasfalti Agliana è uscita sconfitta di misura nella prima gara di C Gold tra le mura di casa. Al Capitini ha esultato l'Olimpia Legnaia al termine di un match aperto a ogni esito fino al 40', in cui Agliana ha visto girare sul ferro il tiro della vittoria. La squadra di Mannelli non è stata assolutamente inferiore agli avversari, come si evince dall'83-69 di valutazione finale. I neroverdi, però, non sono riusciti a proteggere le dieci lunghezze di vantaggio accumulate nel secondo quarto finendo sconfitti per 72-73. La Endiasfalti ha anche vinto il confronto a rimbalzo e si è passata meglio la palla (22-11 gli assist). Ha però pagato a caro prezzo i dieci tiri sbagliati dalla lunetta e una rotazione accorciata dalla condizione fisica di De Leonardo e Zaccariello, i due play, che si sono presentati alla gara con un solo allenamento nelle gambe. «Siamo partiti bene - ammette il coach della Pallacanestro Agliana a fine partita - ma non siamo stati bravi a gestire i nostri strappi di vantaggio. Gli avversari, inoltre, ci hanno punito ogni errore con canestri da tre punti o falli pesanti. Dovevamo tenere in pugno la sfida, soprattutto nel primo tempo, quando abbiamo toccato il +10. Invece - conclude Mannelli - piano piano abbiamo ceduto l'inerzia ai nostri avversari». La Endiasfali Agliana tornerà in campo per la terza di C Gold domenica 21 ottobre sul campo della temibile Pielle Livorno, a punteggio pieno dopo due partite.
CRONACA
Agliana: Zaccariello, Nieri, Bogani, Rossi, Tuci
Legnaia: Bandinelli, Scali, Nardi, Rosi, Corzani
In avvio le difese concedono molto ma ad approfittarne sono i padroni di casa, che partono meglio, toccano il 23-19 al 10' e arrivano in doppia cifra di vantaggio all'inizio del secondo quarto. Prima sul 29-19 e poi sul 37-27 grazie alle conclusioni dall'arco. Legnaia riesce a fermare l'emorragia con un time-out che spezza il buon momento dei neroverdi e cambia l'inerzia del match. Gli ospiti riducono con pazienza il gap e al 20' hanno riportato in parità la gara: 42-41. Il secondo tempo è giocato interamente alla pari, colpo su colpo, e la contesa si risolve nei secondi finali. Quando mancano 3' 25" alla fine Rossi realizza un gioco da tre che vale il 69-66. Legnaia contro sorpassa a 29" dal termine (71-73) poi Tuci segna dalla lunetta il 72-73. Nell'azione successiva Scali fa passi, la Endiasfalti si proietta di là ma con 7" sul cronometro non riesce a siglare il canestro della vittoria.
TABELLINO
Endiasfalti Agliana - Olimpia Legnaia 72-73
Agliana: Zaccariello 2, Bogani 9, Rossi 24, Nieri 10, Tuci 15, De Leonardo 3, Tissi ne, Carlesi ne, Cantré ne, Arceni, Savi, Cavicchi 9. All. Mannelli
Legnaia: Bandinelli 20, Scali 6, Nardi 11, Rosi 3, Corzani 12, Fusillo ne, Biondi ne, Lorbis Abrigo 2, Del Secco 5, Mascagni 6, Simoncini ne, Conti 8. All. Zanardo
Parziali: 23-19, 42-41, 58-58
Arbitri: Venturini e Sgherri

Matteo Lignelli
Addetto stampa Pall. Agliana 2000
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento