Il Drago e La Fornace trafigge la Florence 49-37

IL DRAGO E LA FORNACE COSTONE SIENA: Bonaccini 5, Oliva 6, Renzoni 11, Barbucci 14, Dragoni 4, Nardi 7, Riccobono 2, Piroli, Malquori, Bastianoni, Pastorelli ne, Corbini ne. All. Fattorini
FLORENCE FIRENZE: Stefanini 3, Amato 8, Ciantelli 11, Ciulli 6, Consumi 5, Colantoni 2, Masi 2, Sollami, Puccini, Mortelli, Pieretti ne, Gori ne, Mascio ne. All. Pandolfi
ARBITRI: Barbarulo e Cementano
Parziali: 18-13, 28-28, 40-34
Il Drago e la Fornace Costone inizia con il piede giusto la marcia nel Campionato di serie B femminile, trafiggendo al PalaOrlandi, nel solito sentito derby, la Florence Firenze. Gara più complicata del previsto, contro una compagine che in precampionato aveva deluso assai, uscendo sconfitta dal PalaOrlandi, in Coppa Toscana, per 72-38, ma che ierisera invece ha dato battaglia quasi fino all’ultimo, costringendo le senesi a un duro lavoro, soprattutto difensivo. A fare la differenza al termine, sono state le bombe di capitan Renzoni e i canestri della solita scatenata Barbucci, molto attiva a tutto campo, e il lavoro sporco di Oliva e Dragoni, molto efficienti in fase di contenimento, mentre Bonaccini si è sobbarcata un efficace lavoro in fase di impostazione della manovra. Non positivo invece il debutto di Piroli che dopo appena 45” si è infortunata ad un ginocchio. Dopo un buon avvio di marca senese, le fiorentine si rifanno sotto, impattando all’intervallo. Nella ripresa Siena è più convinta dei propri mezzi e scava lentamente il giusto solco per portare a casa i primi 2 punti stagionali.

R.R.
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento