La Sibe rimanda battuto Costone Siena (90 a 78), fa 4 su 4 e si issa solitaria in testa alla classifica

I Dragons solo nel 2° tempo, con un Pinna ispirato riescono a imbrigliare i senesi
Si sapeva che non sarebbe stato agevole aver ragione del Costone Siena, che arrivava alle Toscanini dopo aver rinviato la partita con Pontedera (a Siena per la “carriera” si ferma tutto), ma galvanizzato dalla vittoria esterna all'overtime con i favoriti del CMC Carrara; e difatti la SIBE per due quarti non è riuscita a scrollarsi di dosso gli ospiti che hanno mostrato un Bruttini in gran spolvero, 30 alla fine per il 28enne prodotto del vivaio costoniano, top scorer anche in B. Con lui ottimo anche Tognazzi che insieme al compagno hanno messo in apprensione la difesa pratese. I Dragons però sono riusciti a rimanere sempre concentrati anche se diverse palle perse e qualche rimbalzo d'attacco di troppo concesso ai gialloverdi, non hanno consentito fin da subito quell'allungo che la qualità del gioco avrebbe legittimato. In avvio, a Bruttini e Chiti rispondeva Danesi con due triple, Staino in entrata e Fontani in contropiede. Sul 10 pari una fiammata, tripla di Fontani ed ancora Staino in zingarata costringevano coach Braccagni alla sospensione. Dal timeout usciva bene Siena che con un 6 a 0 riprendeva il sopravvento. 5 consecutivi di Danesi, Taiti e Smecca dalla lunetta ed un Pinna che sfrutta l'assist di Fontani fissano il primo parziale sul 26 a 25. Il secondo quarto è quello di Smecca; la guardia pratese realizza 9 punti ed è incontenibile per la difesa senese. Fontani nonostante le polveri bagnate dall'arco, realizza da sotto ed ai liberi e si fa valere a rimbalzo (7 carambole alla fine). La SIBE prova ad allungare con la regia di capitan Biscardi, va a + 6 ma poi deve fare i conti con Bruttini (13 punti nel 2° quarto). Sul finale Staino mette la tripla che permette ai rossoblu di andare al riposo lungo con 2 di vantaggio, 47 a 45. Nello spogliatoio coach Pinelli mette in guardia i suoi dal giocare contro Costone a questi punteggi e del rischio di sconfitta giocando ai 90 punti come minacciano le proiezioni di metà gara. Allora rientrare puntando sulla difesa, ed i Dragons si attengono in maniera eccellente ai dettati dello staff; rientrano in campo concentratissimi, non gettando più palle al vento, vola sul più 7 e si mantiene sempre nettamente avanti grazie alle triple di Pinna, alle 2 di Staino ed a Taiti che ne piazza 9 consecutivi segnando da tre, da sotto e ai liberi. Taiti, maltrattato dagli avversari, chiede più protezione agli arbitri ma si becca il tecnico che permette ai senesi di rimanere nel match. Il tabellone quando si iniziano gli ultimi 10', recita 65 a 57 e la SIBE ha concesso solo 12 punti ai costoniani. Ultimo quarto con Biscardi che mette la tripla per la doppia cifra di vantaggio, ma è Pinna che nonostante una settimana con allenamenti a singhiozzo per una indisposizione, si erge a mattatore. Segna ben 15 punti nel quarto meritando la palma di MVP grazie anche agli 11 rimbalzi per la sua ennesima doppia doppia. Prato non si volta più; anche un breve accenno di fallo siatematico non dà a Siena i frutti sperati perché Danesi e Staino sono mortiferi dalla linea della carità e così i Dragons possono festeggiare il 4 su 4 iniziale e per la contemporanea sconfitta di Colle Valdelsa, issarsi solitari in cima alla classifica, recuperare Sangermano e preparare la difficilissima trasferta di domenica prossima a Fucecchio, che insieme ad altre 7 squadre, insegue la SIBE a due punti di distacco. TV Prato trasmetterà la telecronaca di SIBE vs Costone martedì 30 ottobre alle alle 23,50 e mercoledì 31 ottobre alle 15,20 sul canale principale (74 del Digitale Terrestre), oltre a svariate repliche in tutta la settimana su TVPratoSport1 (212 DT) a partire da mercoledì 31 in prima serata alle 21, poi giovedì alle 16 e venerdì 2 novembre alle 17,30.
SIBE PRATO vs COSTONE SIENA 90 a 78 (26/25 – 47/45 – 65/57)
Dragons: Danesi 14, Biscardi 3, Saccenti NE, Staino 17, Zardo NE, Fontani 9, Lancisi NE, Guarducci NE, Smecca 11, Pinna 22, Pacini NE, Taiti 14; Allenatore Pinelli, assistenti: Fusi e Parretti.
Costone: Ricci, Mini, Ceccatelli 6, Angeli 1, Panichi NE, Benincasa 8, Chiti L. 6, Catoni 2, Chiti G. 6 Tognazzi 19, Bruttini 30; Allenatore Braccagni
Arbitri: Marinaro di Cascina e Salvo di Pisa

Comunicato Stampa Sibe Pallacanestro Prato
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento