SBL Altopascio al PalaBox contro Grosseto

Sbl Altopascio al debutto casalingo in C Femminile, tra le mura amiche del PalaBox. Il roster rosablu ha perso rispetto all'altr'anno De Santi e Calanchi, ma può contare sull'arrivo delle esperte Giusti e Favilla, della giovanissima playmaker Belluomini e sul rientro di Guidi, dopo un anno di inattività. Per il resto tutte confermate le atlete che da due anni divertono ed entusiasmano, in gran parte altopascesi cresciute cestiticamente all'ombra della smarrita. Un match che vedrà le ragazze di De Santi opposte ad una delle favorite per il salto in serie B. Quel Gea Grosseto che la stagione passata é andata vicinissima al salto di categoria. Cazzuola e Furi sono le punte di diamante del team maremmano, ma tutta la rosa é di indubbia qualità. Il leit motiv del match, e forse anche della stagione, sarà sempre il solito per le rosablu: sudore, orgoglio e bava alla bocca. Solo con queste caratteristiche la De Santi band potrà mantenere ancora la permanenza in categoria. A ciò deve aggiungersi anche quella dose di esperienza che fa da contraltare all'età media abbastanza elevata. Ovviamente in società si aspettano che il pubblico del Tau accora in massa al vetusto PalaBox per sostenere questo gruppo che per pura passione cerca di tenere alto il nome di Altopascio.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento