Serie D: continua spedita la marcia della Virtus Certaldo

Continua spedita la marcia della Virtus Certaldo, ora sponsorizzata Conforti Gomme, nel campionato di serie D. Impegnata in casa contro Galli San Giovanni, la Virtus Certaldo ha conquistato la sua terza vittoria consecutiva con il punteggio di 60-44 (19-17, 31-27, 41-35, 60-44), al termine di una gara per alcuni aspetti molto simile a quella precedente, anche se affrontata contro una squadra dalle caratteristiche completamente diverse. La partita è stata assai equilibrata per 29 minuti, giocata "punto a punto" dalle 2 squadre. In questo periodo la Virtus Certaldo, spesso avanti nel punteggio, ha raggiunto 2 volte i 4 punti di vantaggio: nelle fasi iniziali (4-0 al 2°) e proprio allo scadere del 2° quarto (31-27 al 20°). Il Galli San Giovanni ha messo la testa avanti in 3 occasioni, toccando il suo massimo vantaggio nel corso del 1° quarto (4-7 al 4°). La partita si è decisa fra l'ultimo minuto del 3° quarto e le fasi iniziali del 4° periodo, quando l'ingresso in campo di Zampacavallo, protagonista di 3 o 4 giocate piuttosto spavalde e improvvise, ha rotto definitivamente l'equilibrio fra le 2 squadre, mettendo in grossa difficoltà gli ospiti. La Virtus Certaldo in poco tempo si è portata sopra di una quindicina di punti, mantenendoli poi senza alcuna difficoltà fino allo scadere del 40° minuto. Il Galli San Giovanni si è rivelata una squadra giovane, veloce, grintosa e determinata, ma con qualità tecniche modeste, e senza giocatori di spicco. Se avesse avuto una % decente al tiro forse avrebbe vinto questa partita. Potrà senz'altro ambire ad un campionato di mezza classifica. La Virtus Certaldo ha ottenuto ciò che voleva: la vittoria, soffrendo molto nei primi 3 quarti, quando in alcune fasi gli avversari sembravano giocare ad una velocità troppo superiore, ma facendo poi valere la sua esperienza e la voglia di emergere di alcuni giocatori. Questa partita è stata caratterizzata da 2 curiosità di grosso rilievo. 1) la Virtus Certaldo ha vinto l'incontro nonostante abbia realizzato un solo tiro da 3, fra l'altro a gara ormai decisa. Cosa questa davvero rara per una squadra senior. 2) nei primi 5 minuti del 3° quarto abbiamo assistito ad un solo canestro (0-2 per gli ospiti) e nei primi 8 minuti sempre di questo periodo a soli 3 canestri (2-4 per gli ospiti). Poi è cambiato improvvisamente tutto. Prossima partita per la Virtus Certaldo, molto insidiosa, sabato 20/10 (ore 21.15) in trasferta contro Val d'Ambra. Ecco infine i tabellini odierni: Barbieri 21, Borgianni 9, Cantini 9, Zampacavallo 9, Giannelli 8, Basili 2, Calvani 1, Faso 1, Conforti G. 0, Gianfortone n.e., Conforti L. n.e., allenatore Baldini.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento