Torna al successo il Don Carlos Chiesina

Chiesina 65 Lella 55
Chiesina: Salani 4 Martunas 6 Moroni 12 Rivi 11 Crippa Ne Santacroce 3 Bagnoli Ne Parrini 5 Puccinelli 21 Lepori 2 Iozzelli 1 Bettarini 0
Pistoia: Zerini 8 Pastore Ne Bruni 10 Gherardeschi 4 Belotti 8 Addisu 0 Benassai 2 Spampani 8 Salute 4 Manfra 2 Mancini 3 Macigni 6.
Chiesina parte con Puccinelli Parrini Moroni Iozzelli Rivi cui risponde il Lella con Bruni Spampani Belotti Macigni Zerini, la frazione si chiude 22 /19 x Chiesina. Il 2Q è ad appannaggio Don Carlos 19/15 grazie a Martunas che entra in campo titubante ed indeciso prima di realizzare due bombe fotocopie da distanza NBA ed uscire fra gli applausi. Il 3Q è di nuovo pro Don Carlos 15/11 che porta il punteggio ad un rasserenante 56/45 o almeno così sembrava poiché inizia un tourbillon di errori che rischia di vanificare tutto. Si inizia a 8'12" con uno 0/2 ai liberi di Lepori cui rispondono un'entrata di Spampani ed un tiro da fuori di Macigni ed a 7'40" si va 56/49 a 7'04" Rivi ha 0/2 ai liberi a 6'56" un recupero di Iozzelli comporta un intenzionale che non sfruttiamo visto che dalla lunetta abbiamo solo 1/2 e Moroni sbaglia il tiro da 3. A 5'51" Gherardeschi segna in entrata 57/51. La partita è ancora aperta, ci sono molti errori da entrambi le parte, la stanchezza mista alla tensione fa diventare pesante il pallone, anche Pistoia inizia a sbagliare dalla lunetta 0/2 di Belotti a '59" di Gherardeschi a 4'28" e di Zerini a 2'12". Non sbaglia invece Puccinelli che realizza un 2/2 a 2'54" x il 59/51, non segnamo, cerchiamo di subire fallo poiché non facciamo mai canestro ma il Lella non ottiene molto di più. A 2'12" si entra nella confusione totale in cui anche gli arbitri perdono lucidità. Viene fischiato un doppio tecnico alla panchina del Lella per cui Piperno deve lasciare il campo, Puccinelli realizza entrambi i liberi ma prima di concedere la rimessa a Chiesina trascorrono 5 minuti di discussioni al tavolo... Bruni segna da 3 mentre noi continuiamo a sparacchiare da fuori finché a 55" un canestro e fallo su Moroni lanciato in contropiede chiudono l'incontro, non prima però di assistere al l'espulsione di un nervoso Spampani reso innoquo dalla marcatura di Parrini e Salani. Positiva la prova di Puccinelli 21 pts in 23 minuti 5/6 ai liberi 2/4 al tiro 2 4/7 al tiro da 3 3 recuperi e di Iozzelli, zero tiri dal campo ma onnipresente in difesa, in aiuto su chiunque, rapido sui raddoppi e solido ai tagliafuori, 27 minuti di qualità che le statistiche purtroppo non premiano. Negativi i tiri liberi 18/35 alla fine.. Sabato prossimo saremo a Livorno alla Cecioni contro la Fides in una trasferta molto molto difficile

Dino Dinelli
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento