Una bella prova casalinga per la Geonova

Quattordici, un numero che forse dovremmo cominciare a segnarcelo, perché quattordici sono i punti impressi a caratteri cubitali su tabelloni luminosi, punti che la Geonova ha rifilato sistematicamente ai suoi avversari, 68/54, 85/71, 77/63 le ultime tre vittorie Quella con il Montevarchi è stata una bella prova, la squadra allenata da Coach Piazza ha saputo imporsi fin dai primi minuti, su un agguerrito Montevarchi, in doppia cifra un ottimo Nesi, il capitano Romano, Tessitori e Pagni che conferma la buona prestazione della scorsa settimana contro la Synergy, obbligatoriamente va segnalato Zita per il gran lavoro svolto, buona anche la prova dei giovani che si sono guadagnati minuti preziosi e ricchi di esperienza che sicuramente torneranno utili quando il campionato volgerà al termine e la stanchezza comincerà a farsi sentire. I primi secondi della partita sono per l’ex Daniel che sblocca la parità iniziale, Zita dalla lunetta risponde facendo due su due, Geonova in attacco con Pagni per il vantaggio casalingo e Romano da fuori per il più 5. Geonova che allunga fino al più 10 per concedere poi una serie di falli e un antisportivo che permettono agli ospiti di rientrare fino al meno 3, a fermare il recupero del Montevarchi è Nesi dai liberi, ancora Nesi in percussione per altri due canestri, a dare sostanza al lavoro di Nesi c’è anche Pagni con altri due punti, quando arriva il primo riposo a condurre è la Geonova per 27/17. Tocca a Tessitori aprire il secondo quarto con due canestri nello spazio di una manciata di secondi, adesso il vantaggio interno è salito a tredici punti, sono i bianco/rossi che in accelerazione allungano con un canestro dalla distanza di Puccinelli, Pagni va in lunetta per un due su due, la partita è ormai nel pieno controllo dei padroni di casa al riposo lungo sono 43 i punti per la franchigia di Piazza e 27 per gli ospiti Due bombe a firma Romano e una autografata da Nesi scavano un solco che sarà difficile recuperare per Malatesta e compagni, la partita prosegue senza scossoni fino alla terza sirena che fissa il punteggio sul 65/44 Quarto ed ultimo periodo, il vantaggio accumulato sembra accontentare la Geonova che mantiene solo rispondendo ai canestri del Montevarchi, un quinto fallo a Russo lo esclude dalle battute finali, permette però a coach Piazza di dare minuti alla panchina, in campo Redini, Santini, Puccinelli e Simonetti, il timer ormai scorre veloce verso la fine della partita con i padroni di casa che ormai giocano in scioltezza senza pressione, concedendo canestri e tempino agli avversari, la sirena infine suona, mettendo fine alle ostilità e i due punti in palio sono per la Geonova.
26/17 – 43/27 – 65/44 – 77/63
26/17 – 17/10 – 22/17 – 12/19
Geonova Zita 6, Romano 16, Barsanti , Russo , Nesi 23, Puccinelli 5, Simonetti , Tessitori 13, Pagni 10, Redini , Pierini 2 2, Santini 2, All Piazza
Montevarchi Batistini 6, Daniel 8, Caponi 7, Masini , Porri , Sereni t 3, Neri 2, Masciadri 11, Sereni F. Falsini 8, Malatesta 18, Bonciani All Venturi

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento