Dopo il buio, una bella alba per Piombino

Dopo tante difficoltà, all'ultimo respiro Il Golfo vede la luce ed espugna Alba
Vittoria pesante per il Basket Golfo in quel di Alba, 67 a 69 il finale di una gara che ha visto i gialloblu partire malissimo, rincorrere sempre, col sorpasso decisivo che arriva solo nel finale. Coach Jacomuzzi non può schierare l’infortunato Terenzi, Andreazza schiera Iardella in quintetto al posto di Pedroni. Era una partita importantissima e forse proprio questo ha un po' bloccato i ragazzi di coach Andreazza, palla che circola poco e lentamente, si creano pochi tiri puliti e in quei pochi si vede quello che tennisticamente si chiama braccino. Il risultato sono solo 8 punti nel primo quarto con 3 su 17 dal campo, mentre Alba invece imperversa, con un Pollone incontenibile e Dell'Agnello che carica di falli la difesa piombinese, costringendo Andreazza a cambiare più volte il suo marcatore.Nel finale di quarto arriva il massimo vantaggio Alba più 11, il quarto termina 17 a 8. Nel secondo parziale migliora il rendimento offensivo, una bomba in apertura di Mazzantini illude, ma la difesa ancora non funziona e Pollone con 8 punti consecutivi (15 punti con 3 su 6 da tre a metà gara) porta Alba sul più 15 a metà parziale, nel finale un due più uno di Mazzantini e una bomba di Bianchi ricuciono fino a meno 6, ma arriva l'infortunio di Procacci, che finisce qui la sua partita e Alba chiude sul 37 a 29. Nella prima metà del terzo quarto Piombino difende bene, blocca Pollone e con la bomba di Iardella e il canestro di Persico arriva sul meno 2, sul 41 a 39, nel tentativo di fermare il lungo piombinese, si caricano di falli sia Tarditi che Antonietti. Nella seconda metà gara,Danna e Pollone dalla distanza e due canestri del giovane Gioda fissano il più 12 all'ultimo riposo, 55 a 43. La partita sembra quasi compromessa, ma nel quarto finale salgono in cattedra Iardella e Bianchi, 11 punti per il capitano e 9 con un 3 su 3 dalla distanza per Camillo e la difesa inizia a mordere, concederà solo 12 punti agli avversari. Dopo 3' i gialloblu sono già a meno 3, due canestri di Danna li ricacciano a meno7, ma Piombino ora ci crede e la bomba di Bianchi lo riporta a meno 2, i gialloblu perdono per infortunio anche Pedroni, ma Mazzantini dalla lunetta impatta a 3 e 30 dal termine e dopo un altro canestro di Danna, Iardella dall'angolo piazza la bomba del primo sorpasso Golfo 63 a 64 a 2 e 30 dalla fine. Dell'Agnello non molla e ne mette due di fila riportando Alba avanti di 3 a 1 e 25, ma Bianchi firma la tripletta, terza bomba e parità a 1 e 04. Nei secondi finali Danna sbaglia da due, timeout Andreazza e con 12 secondi da giocare Iardella attacca la difesa avversaria e in sospensione da tre metri mette il canestro della vittoria. Esplode cosi la gioia dei gialloblu, per un successo soffertissimo, ma meritato per averci creduto fino alla fine. Piombino con la terza vittoria consecutiva è ora così quarta da sola a due punti dalla terza e a quattro dalle prime e questo deve essere solo l’inizio, la base di partenza per salire ancora.
Witt-Acqua S. Bernardo Alba - Solbat Basket Golfo Piombino 67-69 (17-8, 20-21, 18-14, 12-26)
Witt-Acqua S. Bernardo Alba: Luca Pollone 20 (4/7, 4/9), Giacomo Dell'agnello 18 (6/15, 0/1), Andrea Danna 12 (3/8, 1/3), Stefano Gioda 6 (3/4, 0/0), Mattia Coltro 4 (2/5, 0/2), Alberto Ielmini 4 (1/1, 0/1), Luca Antonietti 3 (1/4, 0/0), Emanuele Tarditi 0 (0/1, 0/2), Filippo Colli 0 (0/0, 0/0), Saliou Ndour 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 12 / 15 - Rimbalzi: 37 7 + 30 (Luca Pollone, Giacomo Dell'agnello 8) - Assist: 10 (Luca Pollone, Giacomo Dell'agnello 3)
Solbat Basket Golfo Piombino: Alessio Iardella 20 (6/11, 2/5), Camillo Bianchi 15 (1/3, 4/7), Edoardo Persico 12 (4/11, 0/0), Saverio Mazzantini 8 (1/2, 1/4), Francesco Fratto 7 (3/5, 0/5), Edoardo Pedroni 5 (1/4, 0/3), Alessandro Procacci 2 (0/1, 0/0), Tommaso Molteni 0 (0/0, 0/0), Alessandro Riva 0 (0/1, 0/1), Yuri Bazzano 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 16 / 24 - Rimbalzi: 32 6 + 26 (Saverio Mazzantini 8) - Assist: 9 (Camillo Bianchi 4)

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento