GEA BASKETBALL GR - SIBE CALENZANO BULLDOGS 66-52

GEA GROSSETO: Canuzzi 7, Scarpino, Zambianchi 7, Perin 17, Romboli, Morgia 4, Furi, Ricciarelli 7, Santolamazza 2, Gruevski, Roberti 22, Tattarini. All. Crudeli.
SIBE CALENZANO: Cellai, A. Giovannelli. G. Daviddi 4, Palmieri 19, Cambi, Nardi 2, Fattori 6, F. Giovannelli 2, Fallani, Rosi, Piacente 13, Migliorini 8. All. Daviddi.
ARBITRI: De Amicis di Volterra(PI) e Natale di Calcinaia(PI).
PARZIALI: 20-11, 24-10, 8-15, 14-16.
La SIBE Calenzano esce sconfitta dalla sfida con la capolista GEA in quel di Grosseto. 1° QUARTO: Daviddi, Giovannelli e soprattutto Palmieri ci provano a tener testa ai biancorossi, ma non è facile quando dall’altra parte ci sono Perin, Canuzzi e Roberti, bocche da fuoco che sbagliano veramente poco, il quarto si chiude con la SIBE a -9, sul punteggio di 20-11. 2° QUARTO: nonostante la superiorità degli ospiti Calenzano non molla e con Piacente, Palmieri e Fattori e tenta di ricucire lo strappo tanto che al quarto minuto la SIBE è a -5, 22-17. I ragazzi di Pablo Crudeli però ci mettono poco a riprendere in mano le redini del gioco e a metà del settimo minuto si riportano a +8, 29-21. Coach Daviddi chiama timeout ma al rientro Calenzano dopo un paio di errori a tiro, perde letteralmente la testa, la squadra si disunisce, tanto che Roberti e soci, in tre minuti e mezzo infilano un parziale di 15-0 e praticamente chiudono la partita, andando al riposo a +23, sul punteggio di 44-21. 3° QUARTO: al rientro, visto l’andamento del match, la Gea alleggerisce la pressione, Roberti rimane in panchina, la SIBE però non molla e prende in mano le redini del gioco, aumentando la pressione difensiva. Palmieri, Migliorini, Fattori e Piacente in attacco fanno il resto, “vincono” il quarto 15-8 e accorciano le distanze, portando la SIBE a all’ultimo intervallo a -16, 52-36. 4° QUARTO: Calenzano continua con la pressione in difesa e prova ad accorciare ulteriormente le distanze, la GEA risponde colpo su colpo ma Crudeli non si fida e, visto quanto successo nel quarto precedente, rimette dentro i suoi uomini di esperienza, Perin, Roberti, Ricciarelli e Santolamazza che gestiscono la partita e portano a casa in tranquillità la vittoria, lasciando agli ospiti la vittoria di misura del quarto per 16-14, ospiti che, nonostante la sconfitta escono dal palazzetto di via Austria a testa alta. Quattro i giocatori in doppia cifra, Top Scorer della partita Roberti(G) con 22 punti seguito da Palmieri(S) con 19, Perin(G) con 17 e Piacente(S) con 13. Prossimo impegno per la SIBE giovedi 8 novembre alle ore 21,15 a Vaiano.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento