Gialloblu ko nello scontro diretto col Firenze 2

Nello scontro diretto sul parquet del Firenze 2 il Gialloblu Castelfiorentino si arrende 71-53.
Una sconfitta che pesa come un macigno. Nella decima giornata di andata del campionato di serie D il Gialloblu Castelfiorentino si arrende sul parquet del Firenze 2 per 71-53 in quella che sapeva già tanto di sfida salvezza. Si affrontavano infatti le due formazioni ancora a secco di vittorie, ma sono stati i fiorentini ad avere la meglio e lasciare così il Gialloblu fanalino di coda del girone. Di fatto i locali hanno sempre amministrato, ma i ragazzi di Francesco Ferazzi sono riusciti a stare al passo fino all’intervallo lungo; poi al rientro, come spesso purtroppo accade, il buio. E la squadra di casa è stata brava ad approfittarne e scappare via. Primo quarto punto a punto, tanto che al 10′ Firenze conduce ma di sole tre lunghezze (13-10). Nella seconda frazione i locali iniziano ad allungare, sebbene il Gialloblu riesca a restare in scia: si va al riposo lungo sul 37-28. Un divario che la formazione castellana avrebbe potuto colmare rientrando in campo con il giusto atteggiamento, cosa che invece non accade: al ritorno dagli spogliatoi i gialloblu risultano non pervenuti, il canestro diventa stregato e i fiorentini approfittano delle lacune difensive castellane per scappare via definitivamente: al 30′ il tabellone segna 59-35. Così nell’ultimo quarto Firenze deve soltanto amministrare e l’epilogo, purtroppo , è di quelli davvero amari per il Gialloblu.
FIRENZE 2 BASKET – GIALLOBLU CASTELFIORENTINO 71-53
Parziali: 13-10; 37-28 (24-18); 59-35 (22-7); 71-53 (12-18)
Tabellino: Calamassi 23, Iserani 5, Buti, Lazzeri 5, Mugnaini 1, Mancini, Sollazzi 10, Ticciati 9, Chiarugi, Ciampolini, Dragoni, Pratelli. All. Ferazzi. Ass. Corbinelli.
Arbitri: Mazzoni di Empoli, Beneforti di Monsummano.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento