Il Biancoverde si fa valere nel derby

Biancoblu 55-66 Club Biancoverde
(17-21, 16-16, 12-12, 10-17)
CBV: Massoud 2, Ferrari 7, Pupi 6, Galli 6, Nardini 6, Bambi 2, Dionisi 14, Zanussi 19, Borelli 2, Gherardi 2. All: Sferruzza
Biancoblu: Sferruzza, Manno 2, Ardinghi 10, Picchianti 18, Furfaro 7, Calamai 8, Michelotti, Simoncini, Passaleva ne, Cacciavillani 8, Ungar, Caselli 2. All: Soldaini Ass: Calamassi
Ritorna alla vittoria il Club Biancoverde dopo due sconfitte consecutive. Il derby col Biancoblu e’ stata, come prevedibile, una battaglia. Il primo quarto si apre con Galli che brucia due volte la retina dalla distanza per il primo vantaggio biancoverde. Ci pensa pero’ Picchianti a rispondere con due triple per riportare i padroni di casa avanti. Una tripla di Dionisi e il canestro di Massoud danno 4 punti di vantaggio agli ospiti dopo 10’. I quarti centrali sono in assoluto equilibrio, col Biancoverde che non riesce ad allungare e i biancoblu che riescono anche a mettere il naso avanti a inizio terzo quarto. Il cambio di difesa degli ospiti riesce ad arginare le penetrazioni degli esterni biancoblu e a bloccare l’attacco di casa. L’ingresso di Nardini da una scossa decisiva alla partita: giocate difensive importanti e due tiri liberi riportano avanti di 4 i biancoverdi a 10’ dalla fine. In apertura di quarto quarto una tripla di Nardini e i canestri di Zanussi sembrano produrre il vantaggio decisivo, ma Ardinghi e Picchianti non mollano e riportano i padroni di casa sul -5 con due tiri liberi e il possesso a favore. Lo 0/2 di Michelotti e e una buona difesa mantengono intatta la distanza fra le due squadre e i liberi di Zanussi e Ferrari chiudono definitivamente la partita.

Pino Dragons Firenze
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento