Sei Rose domina il match per lunghi tratti ma non lo chiude

Isetto e Checchi si infortunano e Livorno ne approfitta per aggiudicarsi i due punti.
POLISPORTIVA CHIMENTI 49
INEOS ROSIGNANO 46
Parziali : 14-8; 7-17; 12-13; 16-8
Arbitri : Orlandini e Di Tella.
Prima sconfitta della stagione per il Sei Rose Basket che nella gara disputata in trasferta, sul parquet della palestra Bastia, valevole per la sesta giornata di andata del campionato di Promozione Girone D viene superato dalla Polisportiva Nicola Chimenti. Un match condotto per lunghissimi tratti dalla formazione solvaina che ha perso durante la strada Francesco Isetto per un brutto infortunio al setto nasale con trasporto immediato in ospedale per accertamenti e Matteo Checchi che ha rimediato un colpo sul ginocchio ed è dovuto uscire nel momento cruciale del match. Un match che inizia con i livornesi più attivi ( subito 6-0 per i gialli ) che chiudono il primo quarto sul 14-6. Coach Montagnani trova nel secondo quarto risorse importantissime dalla panchina con La Placa e Venni che cambiano completamente l’inerzia della gara e quando Checchi inizia a segnare il Sei Rose prende decisamente in mano la situazione nonostante l’infortunio a Isetto che crea apprensione in campo e sugli spalti. All’intervallo i “blues” sono avanti 21-25. L’inizio della ripresa è caratterizzato da molti errori su entrambi i fronti: il ritmo è blando e le difese hanno decisamente buon gioco sui rispettivi attacchi. Segnare diventa un impresa per chiunque ma il Sei Rose sembra avere qualche cosa in più. In chiusura di terzo quarto una tripla di Checchi porta gli ospiti a 7 punti di vantaggio: 31-38 ma la frazione si chiude sul 33-38 grazie ad un canestro letteralmente inventato sulla sirena dei livornesi, livornesi che operano il sorpasso al 34’ (40-39) proprio nell’azione dell’infortunio dello stesso Checchi. Negli ultimi 6 minuti la partita vivrà di episodi singoli. Il Sei Rose si appoggia ad un sempre positivo Gianluca Casella ma i padroni di casa palesano una maggiore lucidità nel gestire i possessi decisivi e si aggiudicano i due punti. Il prossimo impegno vedrà il Sei Rose ancora impegnato in trasferta sul terreno del Follonica nella gara prevista per Domenica 25 Novembre alle ore 18,30. A seguire il tabellino dell’incontro
Tabellino : Spadaccini 8, Campana, Isetto, Caccia, Marabotti, Oradini 2, Checchi 9, Scammacca 3, Raugi 5, La Placa 7, Casella 8, Venni 4. All. Montagnani Ass. Dari

U.S.Basket Sei Rose Rosignano
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento