Doppiette per Under 18 Gold ed Under 16 Eccellenza

Troppo forte la Virtus Siena per l'Under 15 Eccellenza, bel successo a Cecina per l'Under 14 Gold, una vittoria e una sconfitta per le Under 13. In campo femminile a gonfie vele Under 18 ed Under 16. Tutti i risultati
Nell’ultimo turno del nostro vivaio spicca la doppietta dell’Under 16 Eccellenza. La squadra di coach Corbinelli ha battuto prima la Mens Sana per 81-37 e dopo è passata in modo altrettanto deciso (49-71) sul campo di Arezzo. Partita affrontata molto bene soprattutto dal punto di vista mentale, contro un Arezzo che infatti era riuscito nelle partite precedenti a mettere in difficoltà le migliori squadre del campionato, grazie alle numerose armi tattiche utilizzate. L’Use, molto precisa al tiro, ha messo subito le cose in chiaro, segnando 8 triple nei primi 2 quarti ed andando poi a vincere. Sconfitta interna, invece, per l’Under 15 Eccellenza battuta in casa dalla capolista imbattuta Virtus Siena per 57-83. Partenza sprint degli ospiti che chiudono 3-26 il primo quarto ma super reazione dei nostri ragazzi che si avvicinano e si portano sul -9 all'intervallo. Equilibrati sul campo gli ultimi due quarti ma la maggiore fisicità e qualità dei senesi prende il sopravvento e negli ultimi minuti lo scarto aumenta fino al 57-83 finale. Un’altra bella doppietta arriva dall’Under 18 Gold che ha affrontato e battuto le due squadre senesi. I ragazzi di coach Mazzuca hanno superato prima la Mens Sana per 60-52 e poi hanno concesso il bis in casa Virtus con un netto 50-75. Tutto bene per l’Under 14 Gold di Lorenzo Del Meglio che si è imposta a Cecina per 68-87. Biancorossi un po’ in difficoltà nel primo quarto per i tanti errori commessi e poi punteggio ad elastico col più dieci Use e rimonta dei livornesi. L’allungo è arrivato poi nella seconda metà della partita ed ha portato alla vittoria. E siamo all’Under 13 che ha vinto per 40-37 contro Sancat affiancando così i fiorentini al comando della classifica del girone, mentre i pari età di Pool Use hanno perso nettamente sul campo di Legnaia. E siamo al vivaio Use Scotti Rosa con l’Under 18 di Simone Landini che ha superato in modo netto Livorno per 75-53 e l’Under 16 che non si è fermata neppure Forse di fronte all’ostacolo Baloncesto, superato a Firenze per 40-77. Le biancorosse sono partite un po' in sordina e, fino a circa tre minuti dalla fine del primo quarto, la situazione era in perfetta parità 12-12. Dopo c’è stato un cambio di ritmo specie in difesa e, dopo il primo tempo finito 13-26, non c'è stata praticamente più partita visto che i parziali sono stati di 28 a 43 al riposo lungo, per passare poi a 37 a 60 nel terzo quarto e al finale di 40 a 77. Anche in questa occasione c'è da sottolineare come tutte le ragazze abbiano segnato almeno un punto, segno di un'intesa e una coesione sempre più marcata.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento