Il Drago e la Fornace con prepotenza espugna il campo dell’Avvenire 2000 48-68

AVVENIRE 2000 RIFREDI: Livi 3, Mariotti 9, Losi 6, Zara, Pitau, Pieretti 10, Vigna 8, Matteini 6, Trucioni 3, Fortini 3. All. Cini
IL DRAGO E LA FORNACE COSTONE SIENA: Oliva 15, Barbucci 18, Dragoni 10, Nardi, Bonaccini 5, Renzoni 5, Riccobono 13, Sardelli 2, Malquori, Bastianoni, Tarso ne, Sabia ne. All. Fattorini
ARBITRI: Buoncristiani e Luchi di Prato
Parziali: 21-18, 32-37, 41-51
Con prepotenza e autorità, il Drago e la Fornace lascia senza… Avvenire il Basket Rifredi, superandolo esternamente con l’eloquente punteggio di 48-68, nell’anticipo dell’8^ giornata del campionato di serie B femminile. Non che fosse iniziata bene la gara per le senesi, o meglio, sono state le fiorentine a fornire un’ottima prova nella prima frazione di gioco, trovando ripetutamente la via del canestro, con la difesa bianconera un po’ disattenta. Poi nelle rimanenti frazioni, una volta registrato l’assetto difensivo, le operazioni sono passate sotto il comando della pattuglia acrobatica senese che dapprima ha messo la freccia, guadagnando gli spogliatoi con 5 lunghezze di vantaggio, per poi scavare un solco di 10 punti alla 3^ sirena. La timida reazione delle padrone di casa non ha avuto effetto alcuno, anzi nell’ultimo periodo le bostoniane hanno addirittura raddoppiato il vantaggio, terminando il match con un perentorio +20. Ottima prestazione da parte di tutto il gruppo, con Barbucci, Oliva, Riccobono e Dragoni in evidenza, un quartetto questo da doppia cifra. Grazie a questa vittoria, la compagine senese sale a quota 8 in classifica, avvicinandosi sensibilmente alle posizioni di vertice.

R.R.
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento