La Gea si qualifica alle finali del torneo regionale 3X3 di basket con l'Under 16

Due squadre della Gea Basketball Grosseto si sono qualificate per la fase finale del torneo regionale Fip di basket 3x3, chiudendo a punteggio pieno il primo turno che è andato in scena sabato al Palasport di Colle Val d’Elsa. Un grande risultato dunque per la società del presidente David Furi, che sta facendo un gran lavoro per la crescita del settore giovanile e che a maggio si confronterà con le migliori società della Toscana nei concentramenti finali di questo divertente manifestazione. Nella categoria under 16 la Gea, che schierava un terzetto del 2003, composto da Riccardo Grilli, Cristian Muntean e Lorenzo Scurti, si è guadagnata il pass per le finali con quattro vittorie su quattro incontri disputati. I grossetani si sono sbarazzati di Rignano, Geki arancioni, Biancoverde Firenze e Sancat. Negli under 18 è la Gea B, formata da Giovanni Piccoli, Nikola Gruevski, Sesar Bocchi e Marco Paffetti, a passare alla fase successiva grazie alle belle vittorie a spese di Poggibonsi, Arno Basket e Chiusi. Eliminata con onore invece la Gea A. Marco Scarpino, Edoardo Delfino, Lorenzo Burzi, Federico Tamberi hanno perso la gara d’esordio, di un punto, contro l’Arno Basket, arrendendosi poi ai Pino Dragons, che si sono qualificati con tre successi. La vittoria contro la seconda squadra dell’Arno Basket è servita comunque a chiudere al secondo posto nel girone. «Un ottimo risultato – esulta il vicepresidente Alberto Piccoli, che ha accompagnato i ragazzi in questa trasferta – che colloca la Gea Basketball ai vertici regionali. Adesso torniamo a pensare ai campionati, che ci stanno dando ugualmente delle belle soddisfazioni».

Ufficio stampa Gea Basketball
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento