La Maregiglio Gea vince il derby under 18 con il Follonica

Maregiglio Gea Grosseto-Follonica Basket 59-38
MAREGIGLIO: Pollazzi, Martens 3, Baffetti 9, Scarpino 1, Pieri, Muntean 8, Burzi 4, Gruevski 4, Bassi 8, Scurti 1, Bocchi 4, Piccoli 17. All. Pablo Crudeli.
FOLLONICA: Petri 2, Bartolozzi 2, Bagnoli 6, Babboni 3, Bianchi 4, Marchi 2, Contrino, Vichi 2, Ranieri 2, Presenti 2, Rocchiccioli 10, Biagetti 3. All. Giuliano Vichi.
ARBITRO: Giacomo Posarelli.
PARZIALI: 23-10, 35-19, 47-30.
La Maregiglio Gea rispetta il pronostico nel derby under 18 con il Follonica e si porta a casa altri due punti importanti per la classifica. I ragazzi di Pablo Crudeli sono partiti bene e hanno chiuso il primo quarto con tredici punti di scarto. Il vantaggio grossetano si è allungato con il passare dei minuti, grazie anche ad un buona difesa. Il coach ha ruotato tutta la squadra e il risultato è stato ottimo con un +21 che rispecchia bene la differenza di valori in campo.

B.F. Livorno-Simply Market Gea 21-37
B.F. LIVORNO: Rossi 7, Marzini, Berti, Simonetti 2, Bitossi 2, Meini, Papucci, Barghigiani 9, Ceri, Angioni, Sartini 1, Consigli. All. Castiglione.
SIMPLY MARKET: Tanganelli 5, Di Stano 11, Scalora 2, Landi, Nunziatini, De Michele 2, Lambardi 3, Vinci 14. All. Luca Faragli.
PARZIALI: 2-13, 8-17; 16-22.
La Simply Market Gea, espugnando il parquet del B.F. Livorno (37-21 il finale), conserva il primato in classifica nel campionato under 14 femminile e centra la qualificazione alla seconda fase, al campionato Silver a otto squadre. Le otto ragazzine di Luca Faragli, nonostante alcune assenze, hanno disputato una partita gagliarda. Decisiva la bella partenza, che ha portato la Gea a +11 dopo il primo quarto. Le livornesi si sono rifatte sotto, ma nell’ultima frazione le grossetane hanno nuovamente allungato.

Ufficio stampa Gea Basketball
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento