La Vismederi si aggiudica un derby impossibile

Difese ossessionanti che condizionano fortemente il gioco, ma alla fine sono i gialloverdi a esultare 48-47
Parziali: 17-14, 27-21, 35-35
VISMEDERI COSTONE: Ceccatelli 8, Bruttini 13, Tognazzi 14, Chiti G. 4, Angeli 1, Chiti L. 1, Catoni, Panichi 7, Ricci, Mini. All. Braccagni
COLLE BASKET: Sprugnoli 3, De Giuli 16, Moroni 8, Peruzzi A. 10, Nisticò 2, Capaccio 4, Peruzzi V. 4, Noviello, Lari ne, Cucini M. ne, Cucini E. ne, Lorenzini ne. All. Pacini
ARBITRI: Nocchi e Natucci
Punteggio 48-47. No signori, non si tratta del parziale all’intervallo, bensì del risultato finale del derby tra Costone e Colle, una gara tiratissima, risolta a favore della Vismederi in un finale convulso, dove è accaduto di tutto e di più. Non è facile commentare una gara così, certamente non bella, a tratti spigolosa. Gli ospiti, miglior difesa del girone, sono sempre con il fiato sul collo dei costoniani che, dopo lo svarione iniziale (0-6 al 1’), comprendono di alzare un fortino difensivo che alla fine pagherà. Una sfida costellata da errori, come succede nei veri derby, con la tensione a mille su entrambi i fronti. La Vismdederi lamenta l’assenza di Benincasa, Colle di Iozzi, ritmi blandi, solo a tratti si svegliano i contropiedi, ma la grande protagonista è la difesa. Bravi i ragazzi di Braccagni a stare sempre addosso agli avversari che hanno in De Giuli il giocatore più pericoloso. Sulla sponda Costone, Bruttini e Tognazzi sono guardati a vista, stessa cosa succede a Moroni e a capitan Peruzzi. Le sorprese arrivano però dalle triple di Panichi (2 su 3) e da Ceccatelli che trova una bomba, ma soprattutto una penetrazione sul finale di gara che vale un 2+1 (46-41 a 1’ e 26”). Sembra fatta, ma una rapina di Moroni e 2 liberi di Sprugnoli rimettono tutto in discussione (46-45 a 32”), poi dalla lunetta, con il fallo sistematico, arriva l’epilogo a forti tinte gialloverdi.

R.R.
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento