Il Drago e La Fornace, Una Bella Realtà


Senza dubbio il Drago e la Fornace è una bella realtà! Forse non c’era neanche bisogno dell’ultima vittoria per sostenere questa tesi, ma l’ultimo successo riportato dalle ragazze di Fattorini ha fatto lievitare ulteriormente le quotazioni in casa Costone che adesso guarda alla classifica con un interesse particolare. Avere agganciato le liguri a quota 12, significa posizionarsi in piena zona play-off, con Pontedera però che non è rimasta certamente lì a guardare e che sfruttando il turno casalingo con la Named, fa un balzo in avanti collocandosi in 3^ posizione a 14, dietro al Jolly Livorno 18 e alla capolista Firenze che viaggia con 20 a punteggio pieno. Senza dubbio ci sarà ancora da soffrire e sgomitare moltissimo per farsi largo in una mischia dove i contendenti difficilmente si arrenderanno, ma è indubbio che questa squadra, partita con alcune titubanze, adesso si trova nei piani alti del girone tosco-ligure della Serie B femminile. Parole decise quelle del coach che anche domenica scorsa ha guidato dalla panchina le bianconere in una cavalcata vincente, maturata nella seconda parte della gara, dopo un buon avvio delle ospiti che hanno cercato di dettare i ritmi dell’incontro, dovendo però fare i conti con degli accorgimenti tattico-difensivi che alla fine hanno premiato lo sforzo delle costoniane. E domenica prossima, via al girone di ritorno con il Drago e la Fornace che se la dovrà vedere in casa con la Pall.Prato.

R.R.
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento