La Scotti di fronte all'ostacolo Napoli

Stasera alle 18 trasferta difficilissima per le biancorosse. Coach Cioni: "Noi dobbiamo come sempre provare a crescere una volta di più in vista delle gare che conteranno per la salvezza". All'andata l'Use Rosa sfiorò l'impresa
Prima trasferta del nuovo anno per l'Use Scotti Rosa e subito una gara a dir poco difficile. Domenica alle 18, le ragazze di coach Cioni saranno infatti di scena a Napoli contro le locali, una delle formazioni sulla carta più forti del campionato. Ancora ferme a quota 2 in classifica, le biancorosse cercheranno come sempre di fare qualche passo in avanti, ben sapendo che la gara che le aspetta è difficilissima. "Napoli è forte - esordisce coach Cioni - ha tre straniere di livello assoluto, stelle da Wnba. Ci aspetta una partita strana, dove il ricordo dell'andata quando sfiorammo un'impresa peserà ma, al di là di questo, sarà comunque una gara molto difficile. Noi dobbiamo come sempre provare a crescere una volta di più in vista delle gare che conteranno per la salvezza anche se, ovviamente, ci proveremo pur con tutte le difficoltà del caso". All'andata quella con Napoli fu la prima gara interna della Scotti in A1. Per larghi tratti, grazie a percentuali molto alte nel tiro dalla lunga, la Scotti cullò anche il sogno di cogliere la vittoria visto che toccò anche il più 20, ma poi le americane in maglia napoletana guidarono la rimonta ed il sorpasso. Ora, naturalmente, lo scenario sarà diverso, con la sola costante delle grandi difficoltà che l'Use Rosa si troverà ancora una volta ad affrontare.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento