L’under 15 di Armellini supera il Pino Dragons Firenze e consolida la 3^ posizione in classifica

BANCACRAS VISMEDERI COSTONE SIENA – PINO DRAGONS FIRENZE: 64-53
Parziali: 20-12, 22-10, 12-11, 10-20
COSTONE SIENA: Caniglia 18, Tognazzi 6, Tassini 1, Vigni, Castillo 2, Piattelli 16, Maggiorelli 2, Grazzini, De Martino 7, Malena 2, Lombardi 2, Dallai 8. All. Armellini
PINO DRAGONS: Santin 28, Failli, Panzani, Pilli 8, De Zolt 2, Pinzani, Bechis 8, Fattori, Postiferi 4, Tadini 1, Simoni 2. All. Salvetti
Riparte col piede giusto l'U15 di BancaCras che dopo le soste natalizie regola con una buona prova d'insieme i fiorentini del Pino Dragons, squadra dalla classifica bugiarda e in buona forma dopo un inizio di campionato complicato. Ottimo l'approccio dei padroni di casa che nei primi due quarti riescono a muovere bene il pallone trovando quasi sempre il tiro migliore, puntualmente realizzato. Nel secondo tempo il vantaggio si mantiene di tutta sicurezza nonostante la zona ospite metta qualche granello negli ingranaggi dell'attacco gialloverde, con la difesa che resiste con efficacia all'arrembaggio fiorentino spinto da un ottimo Santin. "La partita presentava diverse insidie – sostiene coach Armellini -, Pino Dragons è una squadra fisica, anche se non ancora pronta, e dalle buone capacità tecnico-tattiche. Possiamo essere soddisfatti dell'approccio e di come abbiamo gestito i momenti critici della partita. Ora ci aspetta un mese di fuoco con tutti gli scontri diretti di alta classifica, a partire da quello contro la Virtus Siena. Ci stiamo meritando la nostra posizione in classifica (terzi a quota 20, a 2 sole lunghezze dalla coppia di testa Virtus Calenzano, ndr) ora vogliamo dimostrare di poterci stare."

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento