Nuovo arrivo per RR Retail Galli San Giovanni, benvenuta Giulia Gombac

Il 2019 di RR Retail Galli San Giovanni si apre con un'ottima notizia. In attesa di scendere in campo per il primo impegno dell'anno solare, la società infatti è lieta di ufficializzare l'arrivo di Giulia Gombac a rinforzare l'organico a disposizione di coach William Orlando. Ala di 182 cm, nata a Trieste il 13 aprile 1994, Giulia arriva dal Sanga Milano, con cui ha disputato la prima parte di stagione, mettendo in mostra un ottimo rendimento (oltre 10 punti e quasi 7 rimbalzi di media). Giocatrice versatile, dotata di un eccellente tiro dalla media e anche da 3, Gombac si mette in evidenza fin dalle categorie giovanili, venendo selezionata per il progetto College Italia e vincendo uno scudetto U19 con la Reyer Venezia. A 19 anni esordisce in A1 con Chieti, dove milita assieme a Macarena Rosset, poi passa a Trieste. Con la squadra della propria città vince il campionato di A2 nel 2013/14, disputando il successivo torneo della massima divisione. Rimane in A1 anche nel 2015/16 con il CUS Cagliari e si merita la convocazione in nazionale per le Universiadi di Gwangju in Corea del Sud e per la successiva tournée in Cina. Nelle ultime due stagioni è stata ottima protagonista in A2 con le casacche di Civitanova Marche e Carugate. "Sono contenta di intraprendere questa nuova avventura - le prime parole di Gombac da giocatrice RR Retail - e spero di dare il massimo in questa seconda parte di stagione. Spero di dare il meglio delle mie capacità e offrire un contributo alle mie compagne anche se sono arrivata a campionato in corso". Giulia è arrivata nella serata di giovedì a San Giovanni Valdarno e sarà a disposizione di coach Orlando fin dalla partita di sabato sera al PalaGalli contro la Nico Basket.

Matteo Romanelli
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento