Alla fine vince il Pino

Sulle note che sfumano degli AcDc, prende il via LA PARTITA, clima e pubblico delle grandi occasioni, i primi due minuti sono di studio, interrotti da un fallo che manda Nesi in lunetta per i primi due punti del match. Il ritmo sale quasi immediatamente dopo i liberi e diventa decisamente intenso, le squadre sono molto reattive e viaggiano appaiate nel punteggio, è comunque la Geonova che mantiene più saldamente il vantaggio per ora limitato a uno o due punti, per gli ospiti si distinguono Poltroneri e Verrigni, per i bianco/rossi Tessitori e Nesi, il suono della sirena arriva a chiudere il primo quarto sul punteggio di 19/18 Si riprende sugli stessi veloci ritmi dei primi dieci minuti, questa volta con qualche scontro un pò più acceso che frammenta il gioco, mentre il punteggio continua a rimanere rimane quasi costantemente in parità, a due minuti dal riposo lungo è il Pino che tenta la fuga con Goretti e Passoni per il più quattro 32/36, la risposta è veloce e di quelle che fanno male, Tessitori da sotto e Tempestini dalla distanza riportano la Geonova a tre secondi dal riposo in vantaggio, 37/36, ma un libero di Filippi sigla la perfetta parità. Di nuovo in campo, si gioca il terzo quarto, con le squadre che sembrano essersi rigenerate durante la pausa, in campo si viaggia veloci, molto veloci in continui ribaltamenti, la Geonova sembra avere una mezza marcia in più, Romano e Zita lanciano la squadra sul più cinque, ma è davvero dura per i ragazzi di Piazza, Il solito Poltroneri e Filippi riportano il Pino a meno uno, a quattro dalla terza sirena. Sono i liberi che spingono i bianco/rossi avanti, Pierini, Pagni, Tempestini e poi Zita e ancora Pierini da sotto in un bel crescendo, a fine terzo il tabellone segna 58/50 Ultimo giro di boa di un gran bella partita, con una Geonova che nel terzo quarto ha dato una sonora spallata al Pino con un parziale da 21/13 che ha minato alcune certezze dei fiorentini tanto da subire un altro mini break che porta al più quindici la Geonova. Sembra fatta, ma il lupo perde il pelo, ma non il vizio, Il Pino non è certo squadra che si arrende facilmente e forse complice un leggero rilassamento dei ragazzi di Piazza, Passoni ventunenne dal polso molto caldo da il la alla squadra con una bella tripla poi ancora un ragazzo, Filippi appena 22 anni, si fa carico della squadra e realizza in sequenza 9 pesantissimi punti, poi è Poltroniere che ci mette la sua ciliegina per il meno due Ma stasera non scherza neanche la Geonova, Nesi risponda dalla distanza, a due dal termine la Geonova conduce per 72/66, Poltroneri accorcia al 72/68, solo 38 secondi dopo Poltroneri calibra una parabola a lunga gittata e il Pino è a meno uno, si gioca ancora negli scampoli di tempo, restano 40 secondi di gioco, Pagni va in lunetta per chiudere l'incontro zero su due e palla ai fiorentini per un’altra tripla a firma Poltroneri, mancano tre secondi e il Pino conduce 72/74, ma c’è ancora una possibilità Tempestini è sui liberi per l'overtime, zero su due anche per lui, a levare le castagne dal fuoco questa volta è Nesi 74/74 a un solo secondo dal termine ed è Overtime E’ Tempestini che si fa perdonare i due liberi sbagliati aprendo con un canestro e fallo subito per i primi tre punti del mini tempo supplementare, poi è Pagni che si fa largo sotto canestro per altri due punti, Passoni accorcia con una tripla e di nuovo Pagni per l’81/78 a due minuti dal termine, un vantaggio che non da assolutamente tranquillità con un avversario come il Pino Dragons. Ai liberi questa volta ci sono gli ospiti e non sbagliano Poltroneri uno su due, Filippi due su due e Merlo dalla distanza per l'81/83 La storia si ripresenta, solo 9 secondi da giocare, Tessitori sui liberi per il secondo Overtime, zero su due, il cronometro riparte e la sirena suona , il Pino si prende i due punti in palio al termine di una partita lottata e sempre in bilico.
19/18 – 18/19 – 21/13 – 16/24 – 7/9
19/18 – 37/37 – 58/50 – 74/74 – 81/83
Geonova Zita 9, Romano 18, Tempestini 15, Russo , Nesi 12, Puccinelli , Simonetti , Tessitori 12, Pagni 12, Redini , Pierini 3, All. Piazza, Vice Chiarello, Ass Puschi
Pino Dragons Marotta , Biagini , Merlo 6, Pracchia , Filippi 24, Passoni 11, Goretti 5, Verrigni , Poltroneri 21, Zappia 11 All. Del Re, Vice Pilli, Bifarella

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento