Basket serie D, delicata trasferta domenica per la Gea a Sesto Fiorentino

Insidiosa trasferta per la Gea Basketball Grosseto che domenica alle 18,30 va a far visita al quintetto della Sestese Basket, quarta forza del campionato con 24 punti, nel diciannovesimo turno del girone A di serie D. La formazione fiorentina è tra l’altro reduce da un blitz, con ben diciassette punti di scarto (46-63), sul campo della Banca Cras Asciano, dove i ragazzi di Pablo Crudeli hanno subito la terza sconfitta stagionale. Un match da prendere dunque con le dovute cautele, considerando che anche all’andata la Sestese dette del filo da torcere a Santolamazza e compagni perdendo 58-51, dopo aver recuperato un ritardo di 18 punti maturato al terzo quarto di gioco. A rendere ancora più delicato questo viaggio a Sesto Fiorentino ci sono le assenze: coach Crudeli ha perso per tutta l’annata Samuele Tattarini, che si è procurato la rottura del crociato di un ginocchio durante un allenamento. Jacopo Roberti, infortunatosi alla fine del secondo quarto contro Poggibonsi, è ancora fermo ai box in attesa della risonanza magnetica alla schiena. La Gea recupera però il pivot Marco Zambianchi e Mattia Contri, due atleti che possono far valere la loro esperienza in un match così delicato. Per completare la lista sono stati chiamati tre under 18 che si stanno facendo valere nel campionato di appartenenza ma anche in serie D: Sesar Bocchi, Nikola Gruevski e Giovanni Piccoli. «Ci aspetta una partita dura – sottolinea il tecnico argentino – contro una squadra di buona qualità che fa del pressing a tutto a tutto campo la sua arma migliore». Crudeli durante la settimana ha studiato le contromosse per dare anche brillantezza e maggior precisione alla squadra. Ogni sfida, a questo punto, può essere decisiva per la volata finale: vincere contro la Sestese, che ha una difesa che viaggia ad una media di 54 punti subiti (dieci in meno della capolista) vorrebbe dire allungare a -8 sui diretti avversari. Miglior realizzatore della squadra di Angelo Iacopini è Sandro Bucarelli con 171 punti, mentre il leader biancorosso è Matteo Perin a 295, seguito da Jacopo Roberti a 291 e Marco Santolamazza a 141. Arbitri: Francesco Santacroce di Chiesina Uzzanese e Lorenzo Cima di Viareggio. I convocati: Canuzzi, Bocchi, Zambianchi, Perin, Romboli, Morgia, Contri, Furi, Ricciarelli, Santolamazza, Gruevski, Piccoli.

Ufficio stampa Gea Basketball
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento