Buratti SRL Bianco Blu – Nutrifarto Jokers Basket 54 – 56

BURATTI SRL BIANCO BLU: Sferruzza 2, Cacciavillani 10, Manno 5, Ardinghi 3, Picchianti 16, Ribera 2, Michelotti 2, Simoncini 2, Passaleva 2, Albini ne, Calamai 10, Ungar. All. Soldaini
NUTRIFARTO JOKERS BASKET: Becocci 11, Fusillo 10, Bonoli, Tarchi M. 6, Vienni 12, Lari 3, Cortese 1, Ademollo A. 9, Cappelli 1, Scelfo ne, Tarchi P. 3, Biondi. All. Nudo
Parziali: 13 – 15, 28 – 28, 44 – 42.
Arbitri: Barbanti e Giannini
Commento alla Partita: “Vittoria al cardiopalma per i Nutrifarto Jokers Basket che nel finale sbancano il campo della Buratti SRL Bianco Blu nel derby di domenica sera al PalaAffrico. Ottimo inizio di gara da parte dei gialloblu, che provano subito ad imporre il proprio ritmo di gioco con Marco Tarchi (4) e Lari (3): i padroni di casa però rispondono subito presenti con le iniziative personali di Picchianti (5), prima che Fusillo si metta in proprio e segni 6 punti consecutivi, permettendo ai legnaioli di chiudere avanti una prima frazione equilibrata (13 – 15 al 10’). Nel secondo quarto prosegue il botta e risposta tra le due compagini fiorentine, con Picchianti (6 con 2 triple) e Becocci (6) protagonisti; i tanti fischi della coppia arbitrale rendono successivamente il finale di primo tempo molto spezzettato e poco godibile, con entrambe le squadre in lunetta e i Jokers che accusano problemi di falli nel reparto lunghi. All’intervallo è dunque parità a quota 28. Nella ripresa Affrico prova a scappare con la tripla di Manno (3) e ancora Picchianti (4) ma i Jokers restano a galla con le triple di Vienni (3) e Becocci (5), mentre sul finire di terzo quarto Fusillo (3) replica a Cacciavillani (4) e Calamai (3) per accorciare fino al -2 con 10’ da giocare (44 – 42 al 30’). Nell’ultima frazione Affrico prova a gestire il vantaggio acquisito con Cacciavillani (5) ma gli uomini di Coach Nudo riescono ad impattare con la seconda e terza tripla della gara di Vienni (9), quando mancano ancora 2’ da giocare (53 – 53 al 38’). Il finale di gara vede sia Cortese che Cacciavillani fare 1/2 dalla lunetta per mantenere la parità (54 – 54 al 39’), poi sia i Jokers che Affrico non concretizzano in possessi successivi. L’ultima possibilità è per i legnaioli che trovano il fischio arbitrale sulla penetrazione di Ademollo: il playmaker gialloblu, con 3” sul cronometro, segna entrambi i liberi per il +2, costringendo Coach Soldaini al timeout. La rimessa in zona di attacco dei padroni di casa viene però intercettata da Becocci e così i Jokers possono festeggiare un successo fortemente voluto. Finale dal PalaAffrico: 54 – 56.”

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento