Colpo grosso della Cestistica che si impone di forza al Quarrata, seconda della classifica per 68-58

Una vittoria fortemente voluta dai ragazzi di coach Braccini che non mollano mai la presa al cospetto di una compagine avversaria che pensa di essere a Pescia per una passeggiata. Due frazioni pressoché in equilibrio con i pesciatini che chiudono al 20' sul 33-32. Passaglia, 17 punti, 9 rimbalzi e 3 assist, sale in cattedra e mostra i muscoli all'esperto Toppo, Meacci ne piazza 19, peccato per l'espulsione. Nel terzo quarto i rossoverdi spingono e piazzano il break decisivo, 18-11, lottando sotto le plance e trovando fluidità in attacco. Brava poi nel finale a resistere al pressing, anche se qualche pallone perso malamente fa tenere il fiato in sospeso. A 16" standing ovation per MVP della partita Passaglia. Tabellino: Ruggiero, Tealdi 21, Cappellini 4, Romoli, Michelotti, Bernardi 2, Grandi 3, Passaglia 17, Buzzo 2, Meacci 19.

Cestistica Audace Pescia
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento