C Gold: l'Assi3 Axa lotta ma esce sconfitta nel derby con Agliana. 11° vittoria per la Promozione

C GOLD
L'Assi3 Axa ci ha provato fino in fondo, ma alla fine si è dovuta arrendere all'Endiasfalti Agliana (75-81). I biancoblu hanno giocato tutta la seconda metà di gara con soli due senior a disposizione (Della Rosa e Onuoha) con coach Angella che ha dovuto chiedere gli straordinari ai più giovani. Montale, oltre agli infortunati Giusti e Magnini (in panchina per onor di firma), durante l'incontro ha dovuto rinunciare anche ad Evotti (infortunio) e Magni (antisportivo e tecnico fischiati nella stessa azione con certo eccesso di zelo soprattutto sul fallo tecnico). L'inizio della partita vede la squadra ospite scappar via fin dalla palla a due, arrivando a 7-25 dopo otto minuti di gioco. L'Assi3 Axa riesce solo in questo momento a scuotersi e nel secondo tempino risponde ad Agliana con i canestri di Riismaa e Magni, che proprio nell'ultimo minuto del quarto dovrà andare negli spogliatoi anzitempo. Per Montale è un brutto colpo visti i 13 punti segnati fino a quel momento dal suo miglio r realizzatore, ma paradossalmente l'episodio da la carica alla squadra, che rientra in campo dopo la pausa lunga con un parziale di 9-2 che la riporta a -6 (42-48) e a questo punto per i biancoblu arriva un'altra tegola, con l'infortunio a Evotti, che poco prima aveva segnato una tripla. Con un gruppo di under 20 più Della Rosa e Onuoha coach Angella chiede ai suoi di dare comunque il massimo e la squadra risponde chiudendo il terzo periodo con appena quattro punti da recuperare (54-58). All'inizio dell'ultimo quarto però un break di 12-0 lanciato dagli ex biancoblu Rossi e Tuci riporta l'Assi3 Axa a -16 (54-70) a sette minuti dalla fine. Joonas Riismaa, il più giovane in campo (17 anni compiuti mercoledì), diventa protagonista in attacco (alla fine miglior realizzatore dell'incontro con 26 punti, 3/4 da due, 4/8 da tre, 8/9 ai liberi) e grazie al 3/3 dalla lunetta di Della Rosa a ventisette secondi dalla fine Montale torna a -3 (75-78), ma i giocatori ospiti sono bravi a non senti re la pressione negli ultimi possessi e portano a casa la vittoria. La sconfitta lascia l'Assi3 Axa al decimo posto in zona play-out e costringe i biancoblu a dover dare il massimo nelle ultime cinque partite. Prossimo impegno domenica 17 marzo in casa dell'Abc Castelfiorentino.
ASSI3 AXA MONTALE - ENDIASFALTI AGLIANA 75-81 (12-25, 33-46, 54-58)
ASSI3 AXA MONTALE: Della Rosa 9, Magni 13, Del Frate 5, Niccolai ne, Magnini ne, Ani 6, Evotti 6, Riismaa 26, Del Chiaro, Milani 2, Onuoha 2. All. Luca Angella, Ass. Maurizio Milani, Matteo Marcello
ENDIASFALTI AGLIANA: Bogani 14, Rossi 21, Nieri 9, Tuci 16, Sollitto 4, Razzoli 4, Limberti, Biagioni ne, Cantré, Arceni 2, Salvi 11. All. Mannelli Statistiche complete

PROMOZIONE
GREENFOAM MONTALE - CARRARA LEGENDS 67-66
E sono 11 di fila!!! Big match venerdì sera a Montale contro Carrara Legends e vittoria 67-66. Il primo quarto ci vede soffrire in attacco e si conclude sul 12-17. Nel secondo, specialmente con il tiro da tre riusciamo a colmare lo svantaggio e andiamo sul riposo sul +1 (33-32). La partita é tirata e ogni volta che una squadra allunga di qualche punto viene subito ripresa. Il terzo quarto si sviluppa su un sostanziale equilibrio (54-51), ma é alla fine del terzo e all'inizio del quarto che riusciamo a salire a +7 (58-51). Gli avversari si rifanno sotto ma a tre minuti dalla fine siamo ancora a +6. Qui Montale spinge ancora per recuperare il -9 dell'andata e forza giustamente qualche conclusione, l'impresa sembra possibile, ma gli avversari, complice qualche palla persa, riescono a trovare i canestri che li riavvicinano. Bravi ragazzi, l'importante era vincere e blindare il secondo posto, per il primo siamo li. Comunque bella partita e corretta tra due squadre che si daranno battaglia fino alla fine.

Ufficio Stampa Basket Montale
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento