Endiasfalti Agliana non fa sconti a nessuno: vittoria contro Don Bosco Livorno 57-83

Colpo grosso della Endiasfalti Agliana al PalaMacchia di Livorno: i neroverdi vincono 57-83 sul campo di Don Bosco e conquistano la terza vittoria consecutiva. In più, a tre giornate dal termine, mantengono il -2 dal secondo posto, occupato dalla stessa Lucca che domenica farà visita al Capitini per l’ultimo big match della stagione regolare. La squadra di Mannelli gioca una partita di altissima qualità, sia in attacco che in difesa, dove spiccano i soli 7 punti concessi ai padroni di casa nel secondo quarto. La Endiasfalti tiene sempre le redini della contesa, domina sotto canestro (46-27), tira meglio dal campo e non molla di un centimetro per non correre rischi in una gara in cui rientrava Zaccariello ma era assente Bogani. In attacco si registrano i 24 punti di Rossi, i 21 di Tuci (e 13 rimbalzi) e i 16 di Nieri (3/5 dall’arco) ma è stata la coesione del gruppo la vera chiave del match. «Siamo molto contenti – conferma l’allenatore della Endiasfalti, Tommaso Mannelli – perché i giocatori hanno interpretato bene la partita e l’hanno indirizzata su quegli aspetti dove potevamo essere più forti. Siamo stati bravi - prosegue - a evidenziare la differenza fisica in difesa e dopo due quarti di “settaggio”, nel terzo periodo abbiamo messo a posto alcune cose che ci hanno dato la possibilità di subire meno la loro esuberanza. Adesso – chiosa –ci aspetta una settimana importante e quindi di durissimo lavoro ed era importante vincere per affrontarla nel migliore dei modi».
CRONACA
Don Bosco parte benissimo (7-0) ma alla lunga è Agliana che prende le redini del match sorpassando al 7’ con Sollitto (13-14) e facendosi trovare sul +8 (24-32) a fine primo tempo. La Endiasfalti è sul 21-26 al 15’ con un Nieri caldissimo dall’arco (3/5 al 20’) e nella seconda frazione prova a prendere il largo dominando i tabelloni (da 8-8 a 25-14) e tenendo bene gli 1v1, lasciando ai locali solo 7 punti segnati. Anche la terza frazione, qualitativamente parlando, è senza sbavature e i neroverdi si godono un ventello di vantaggio sul 30-54 del 26’. Gli ospiti non mollano e vincono anche la quarta frazione, arrivando sul +29, massimo vantaggio (52-81) a 1’42” dal termine.
TABELLINO
Don Bosco Livorno - Endiasfalti Agliana 57-83
Livorno: Creati 10, Calvi 5, Korsunov 5, Ceparano 22, Fantoni 10, Ense, Bonaccorsi 2, Stolfi, Bellavista ne, Bechi, Paoli ne, Ondo Mengue 3. All. Mori
Agliana: Sollitto 6, Nieri 16, Salvi 8, Rossi 24, Tuci 21, Zaccariello 2, Bogani ne, Razzol, Arceni 4, Limberti 2. All. Mannelli
Parziali: 17-19, 24-32, 40-61

Matteo Lignelli Addetto stampa Pall. Agliana 2000
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento