Gialloblu per tre quarti, poi solo Asciano

Non riesce l’impresa al Gialloblu Castelfiorentino che cade ad Asciano 67-49 dopo aver tenuto botta fino al 30′: poi il crollo nell’ultimo quarto. Non arriva il bis per il Gialloblu Castelfiorentino che sul parquet della big Asciano si arrende 67-49 quando mancano le ultime quattro giornate al termine della regular season e ormai i giochi, per la formazione castellana, sono fatti. Nonostante le motivazioni ormai flebili, però, i ragazzi di Francesco Ferazzi giocano alla pari con i padroni di casa per trenta minuti, salvo poi crollare nella frazione finale quando Asciano piazza il break decisivo. Ottimo l’approccio dei gialloblu che chiudono con la testa avanti la prima frazione (12-13), anche se la reazione locale non si fa attendere e già nel secondo periodo Asciano passa a condurre andando negli spogliatoi a metà gara sul +10 (36-26). Al rientro in campo Dragoni e compagni non mollano e restano attaccati alla squadra di casa riducendo il divario al 30′ (46-40), momento in cui però i gialloblu accusano un calo fisico di cui i locali sono bravi ad approfittare prendendo in mano l’inerzia e piazzando il parziale decisivo: 21-9 il break, Asciano ringrazia, scappa e vince.
BASKET ASCIANO – GIALLOBLU CASTELFIORENTINO 67-49
Parziali: 12-13; 36-26 (24-13); 46-40 (10-14); 67-49 (21-9)
Tabellino: Meoni 4, Cicilano 5, Iserani 15, Talluri 3, Buti 7, Ciampolini 4, Dragoni 11, Mugnaini, Cavini, Pratelli. All. Ferazzi. Ass. Corbinelli.
Arbitri: Fabbri di Impruneta, Natale di Calcinaia.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento