La Gea Grosseto riceve domenica il Valdambra

La Gea Basketball Grosseto torna domenica alle 18 davanti al pubblico amico del Palasport di via Austria per misurarsi con la Coop Bucine Valdambra nel 24° turno del girone A di serie D. A sette gare dalla conclusione della regular season i ragazzi di Pablo Crudeli hanno portato a sei i punti di vantaggio sul Campi Bisenzio secondo in classifica. Sulla carta dunque alla corazzata grossetana basterà vincere le quattro rimanenti gare casalinghe per essere sicura del primo posto ed avere il vantaggio del fattore campo nella “bella” delle varie fasi dei playoff per la serie C. L’obiettivo della Gea è però arrivare al termine della prima fase con il maggior numero di successi e per questo il tecnico argentino Crudeli e il suo vice Luca Faragli durante gli allenamenti provano e riprovano sempre nuovi ed efficaci schemi per proseguire la cavalcata vincente, che dura da 23 giornate. Una curiosità: dodici mesi fa (il 10 marzo alla vigilia della gara con il Bellaria Cappuccini) la Cooplat Gea era al nono posto con un record di 11 vittorie e 11 sconfitte, con una gara da recuperare «Abbiamo messo insieme un buon vantaggio - dice Alessandro Goiorani, team manager della Gea - in questa stagione straordinaria, ma dobbiamo continuare a giocare con la stessa determinazione, per non perdere il ritmo gara. La strada è ancora lunga e dovremo guardarci le spalle da formazioni che lottano per i playoff e che contro di noi giocheranno alla morte». La squadra ha lavorato molto bene per tutta la settimana ed è apparsa pronta per regalare agli appassionati un’altra bella prestazione. Per la sfida con Valdambra (all’andata successo maremmano per 79-66) coach Crudeli deve purtroppo rinunciare a Dario Romboli, infortunatosi durante il secondo quarto della gara di Vaiano. Rientra a pieno titolo Gabriele Canuzzi, rimasto in panchina per 40’ a Vaiano per l’influenza. Per questa dodicesima gara casalinga gli under 18 convocati sono Sesar Bocchi, Nikola Gruevski e Lorenzo Burzi.
I convocati: Canuzzi, Bocchi, Zambianchi, Perin, Morgia, Furi, Ricciarelli, Santolamazza, Gruevski, Roberti, Burzi.
Arbitri: Massimo Borsani di Pescia, Lorenzo Cima di Viareggio.

Ufficio stampa Gea Basketball
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento