La Scotti al cospetto della capolista

Domenica alle 18 al Pala Sammontana ecco la Reyer Venezia. Coach Cioni: "Loro sono fortissime, per stare in partita dovremo tenere ritmi altissimi per 40 minuti come abbiamo fatto a Vigarano". Si aspettano notizie positive anche dagli altri campi per cullare l'incredibile sogno playoff

Arriva la capolista. Per la penultima giornata del campionato di serie A1, il Pala Sammontana si accende domenica alle 18 per ricevere la prima della classe, la Reyer Venezia. Una gara proibitiva per l’Use Scotti Rosa, ma una sfida affascinante e bella da giocare, contro giocatrici che, fino a qualche anno fa, si potevano vedere solo in tv: . Nata nel 1872, a livello femminile la Reyer è una delle società più importanti della massima categoria. Ha iniziato la sua attività nel 1934 portando a casa il primo e unico scudetto nel 1946. Dopo la rifondazione nel 1998 ha partecipato per undici stagioni consecutive alla Serie A1, vincendo una Coppa Italia, una Supercoppa, una Adriatic League ed una miriade di titoli italiani giovanili. Attualmente è in testa alla classifica con 16 vittorie su 18 partite ed è allenata da coach Andrea Liberalotto che, fra settore giovanile e prima squadra, è una vera e propria ‘istituzione’ essendo alla Reyer ormai dal 2005. Per l’Use Rosa la testa, oltre che alla gara, sarà anche ai risultati dagli altri campi visto che i playoff sono davvero ad un passo. Sarà una grande giornata di sport per Empoli e l’Use Rosa, l’ennesima

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento