Lella Pistoia, niente impresa: Valdera si dimostra la più forte del campionato

La capolista si impone 84-70, confermandosi imbattuta dallo scorso ottobre. Buona comunque la prestazione del Lella Pistoia, che però non è riuscito a contenere l’attacco dei padroni di casa In fase di presentazione della gara lo si era detto: per provare a espugnare Valdera (missione in cui non è riuscita nessuna squadra finora), al Lella Pistoia sarebbe servita una prestazione di spessore nella propria metà campo. E invece i pisani, specie nella ripresa, hanno segnato con continuità, non permettendo alla truppa di coach Alessandro Piperno di avvicinarsi davvero. Fatta eccezione che in chiusura di terza frazione, con gli ospiti sotto di cinque lunghezze e con la palla per ridurre ulteriormente il gap. Zerini e compagni non ci sono riusciti e da quel momento in avanti i padroni di casa, trascinati da Ghezzani, dai fratelli Rubini e da Mariani, hanno portato il loro vantaggio in doppia cifra, mettendo di fatto un’ipoteca sulla vittoria. Vittoria numero 22 in stagione per Valdera, a testimonianza della forza della squadra che il Lella si è trovato di fronte. I pistoiesi, a cui non bastano le prove in doppia cifra di quattro giocatori (Spampani 15 punti), escono comunque con il bicchiere mezzo pieno dalla trasferta in terra pisana, almeno a sentire le parole a fine gara di Piperno. «Niente da dire ai miei ragazzi. Abbiamo retto l’urto contro la squadra che sta dominando il campionato – sottolinea l’allenatore del Lella – Non abbiamo mai mollato, dimostrando il solito grande carattere. Queste due ultime sconfitte sono arrivate in occasione di trasferte complicatissime, dalle quali comunque traiamo aspetti positivi. Quindi massima fiducia per i prossimi impegni». A cominciare già dal sentitissimo derby con gli Shoemakers Monsummano, in programma per sabato 9 marzo.
VALDERA – LELLA PISTOIA 84 – 70 (22-14; 37-32; 65-53)
LELLA: Zerini 8, Maccione, Bruni 10, Gherardeschi, Belotti 11, Benassai 8, Spampani 15, Salute ne, Manfra 12, Mancini 3, Macigni 2. All. Piperno.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento