Pallacanestro Agliana: gli U16 chiudono quarti, bella vittoria per la Costruire U15

Nel terzultimo turno della prima fase di under 20 Elite la Nuova Comauto Agliana ha ceduto il passo a Don Bosco Livorno per 43-84 al Capitini. I neroverdi si sono resi protagonisti di una prestazione opaca mentre gli ospiti hanno spinto fin da subito e trovato la fuga. Agliana ha rincorso ma non è mai riuscita a ritornare in partita (Agliana: Gori, Bogani, Santi 4, Appetecchi 2, Tissi 17, Giusti 8, Drovandi 2, D'Alò 1, Rossi, Biagioni 1, Gaiffi 4, Bettazzi 2. All. Toccafondi, ass. Piccioli)
In under 18 Gold la Gedac Agliana di coach “Pippo” Toccafondi ha iniziato il tour de force in cui incontrerà le migliori del girone. La prima è stata la Libertas Livorno, vincente per 75-53. Agliana ha recitato la sua parte vincendo il primo quarto e contenendo gli avversari in quello successivo. Al rientro dalla sosta, però, i locali hanno scavato il solco con una crescente fisicità che i neroverdi non sono riusciti a colmare (Agliana: Bogani 6, Appetecchi, Gherardeschi 4, Bovani 15, Castellani, Bartolini 2, Alessandro 8, Banfi 4, Guarducci 14, Nuti. All. Toccafondi)
La Costruire Agliana under 16 Silver ha chiuso al quarto posto la prima fase, seppur terminando con un ko in casa contro la capolista Montemurlo per 55-85. I ragazzi di coach Piperno inizieranno la seconda fase il 16 marzo al Capitini contro Biancorosso Empoli.
Lunghissima trasferta in under 15 Silver ma ne è valsa la pena. La Costruire Agliana è infatti passata a Sansepolcro con il punteggio di 35-50 e finalmente si sono rivisiti i tratti caratteristici dei neroverdi: voglia di correre, di segnare e soprattutto di vincere. I Dukes hanno fatto 40’ di zona ma con sei triple, massimo stagionale, e grazie agli evidenti miglioramenti al tiro hanno avuto la meglio contro una squadra ostica (Agliana: Bolognesi 5, Niccolai 10, Verdiani 2, Malevolti S. 15, Malevolti F. 3, Gai 11, Tinti, Leoni 3, Marchesini, Agostini 1. All. Vizzini).
È stata sconfitta 47-78 in casa da Poggibonsi la Gedac Agliana under 14 Regionale. Contro una corazzata della categoria i neroverdi hanno lottato per due quarti e poi ceduto nella ripresa (Agliana: Nesti 7, Berti 1, Leoni, Vizzini 8, Agostini 10, Amoruso 2, D’Alo’ 11, Cukaj 4, Lucchesi, Bolognesi 1, Bracciale, Marchesini 4. All. Vizzini).

Matteo Lignelli Addetto stampa Pall. Agliana 2000
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento