Sconfitta di misura per Livorno

Non siamo sicuramente inferiori a Montevarchi eppure il cammino si complica , anzi forse si fa insormontabile . La Libertas Liburnia Livorno sabato sera doveva vincere in casa e non lo ha fatto . Sempre nella serata di sabato e sempre al termine di una sfida all'insegna dell'equilibrio, Montevarchi ha battuto, dopo un supplementare, 61-53, i fiorentini dell'Olimpia Legnaia. La Libertas Liburnia, rispetto alla stessa Montevarchi, accusa due lunghezze di ritardo e la differenza punti negli scontri diretti sfavorevoli. Per evitare l'ultima piazza (l'unica che condanna alla retrocessione diretta, senza passare dai playout), serviranno ai gialloblù, nelle restanti cinque giornate, almeno quattro punti in più degli stessi aretini. Per Armillei e compagni la situazione non è invidiabile, ma si dovrà per forza di cose mantenere lo spirito battagliero . Calendario alla mano, la Libertas Liburnia dovrà cercare i successi lontano da Livorno: probitivi i restanti due impegni interni con Castelfiorentino e Pielle. Difficilissimo pure il confronto di Agliana di domenica prossima. Non chiusi dal pronostico, invece, le ultime due gare in trasferta, con Olimpia Legnaia e San Vincenzo. E' ovvio: se Montevarchi ottiene un discreto bottino nelle restanti gare (in casa della Pielle Livorno, in casa con San Vincenzo, nel derby esterno con San Giovanni Valdarno, in trasferta con Altopascio e nella sfida interna con l'imbattuta capolista Pino Firenze), ogni sforzo dei labronici risulterebbe inutile. La squadra e la società avrebbero voluto dedicare la vittoria al grande Alberto Bucci , purtroppo non è andata così . Speriamo che la dedica alla memoria del grandissimo coach sia solo rimandata .....

Libertas Liburnia
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento