Scotti, il sogno è realtà: playoff

La squadra biancorossa perde con Schio ma, con le sconfitte di Battipaglia e Torino, arriva il turno preliminare. Mercoledì al Pala Sammontana arriva Vigarano, match di ritorno domenica. Una stagione incredibile
63-79
USE SCOTTI ROSA Chiabotto 4, Pochobradska 15, Brunelli 5, Huland 11, Mathias 10, Rosellini 6, Calamai 10, Ruffini 2, Madonna ne, Manetti, Narviciute, Rosellini. All. Cioni (ass. Ferradini/Giusti)
FAMILA SCHIO Lisec 10, Crippa 4, Dotto 9, Lavender 17, Gemelos 18, Filippi, Fassina 4, Masciadri 8, Battisodo 6, Andrè 3, Micovic ne. All. Vincent (ass. Zanella)
Parziali: 19-24, 39-44 (20-20), 48-69 (9-25), 63-79 (15-10)
Arbitri: Terranuova di Ferrara, Martellosio di Buccinasco e Bettini di Faenza
Padroni di non crederci, ma al suo primo campionato di serie A1, la 'cenerentola' Scotti non solo si salva lasciandosi due squadre dietro ma disputerà anche il turno preliminare dei playoff, articolato su due partite la prima delle quali, mercoledì alle 20.30, al Pala Sammontana (ritorno domenica a Vigarano). I risultati dell'ultimo turno sono secondo pronostico e quindi avversario delle biancorosse sarà quel Vigarano col quale, in regular-season, il bilancio è di 1-1. Insomma, farci un pensierino è lecito, specie per la squadra vista con Schio. Sul fatto che arrivasse il ko contro le campioni d'Italia nessuno aveva dubbi, ma nel 63-79 finale c'è anche una buona Use Rosa che lotta fino all'intervallo e che, con Pochobradska nella seconda frazione, si toglie pure la soddisfazione del sorpasso, seppur di un punticino: 27-26. Il tutto dopo un brutto avvio (0-10), seguito comunque da una buona reazione che rende la partita anche piacevole per il folto pubblico presente. Dopo il 19-24 della prima frazione ed il 20-20 della seconda (39-44 all'intervallo), Schio mette decisamente la freccia al ritorno in campo con un parziale di 9-25 che, se mai ci sono state, chiude le ostilità. Al 30' siamo 48-69 ed il finale è 63-79 con entrambe le squadre a festeggiare: la Scotti che vola ai playoff, Schio che, con la sconfitta di 1 punto di Venezia a San Martino di Lupari, chiude al primo posto la stagione regolare. Una festa che le due squadre avevano fatto anche all'inizio indossando una maglietta rosa in onore del Centro Donna a cui sarà devoluto l'incasso. Restano da salutare il ritorno in campo di Narviciute, da registrare il forfait di Madonna per un problema fisico ed il primo canestro in serie A1 della sedicenne Ruffini. E mercoledì tutti al Pala Sammontana, la Scotti è ai playoff.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento