Serie C, minuti finali fatali all'Audax che perde a Siena 76-69 al temine di una gara combattuta fino alla fine

Alla fine ha prevalso la maggiore concretezza e lucidità nei minuti finali del match dei senesi, con Benincasa e Bruttini fondamentali per il successo dei padroni di casa. Assenti Tognazzi per Siena e Leonardi per Carrara,entrambi fermi per distorsione allla caviglia, l'Audax , di Coach Bellavista alla prima panchina in gialloblù, rimane sempre in partita fino alla fine,alternando momenti di buon gioco a cali di concentrazione, resiste ai tentativi di fuga dei gialloverdi che vanno per una volta anche sul +10, per poi rimontare e portarsi più volte anche in leggero vantaggio, mancando sempre del killer instinct necessario per dare uno strappo e chiudere la gara in proprio favore. Una sconfitta che forse al di la dei sicuri meriti degli avversari, bravi a gestire al meglio le ultime azioni, è figlia di qualche disattenzione difensiva di troppo e delle troppe palle perse soprattutto nel finale 65 pari al 37', dove ancora una volta i dettagli sono stati fondamentali. Materiale su cui Coach Bellavista lavorerà in settimana per preparare la sfida interna contro l'Amen Arezzo, una delle formazioni più attrezzate del campionato che ora attraversa un ottimo stato di forma.
VISMEDERI COSTONE SIENA -AUDAX CARRARA
Parziali: 17-14, 36-32, 54-54
VISMEDERI COSTONE SIENA : Benincasa 15, Chiti G. 4, Bruttini 25, Catoni, Ceccatelli 6, Chiti L. 11, Angeli 7, Lapans 4, Panichi 4, Benini ne. All. Braccagni
AUDAX CARRARA: Bianchini 7, Menconi M. 13, Leporati, Menicocci 1, valenti 16, Mezzani ne, Riccardi, Petacco ne, Menconi E. ne, Viola 14, Servadio 13, Bertuccelli 5. All. Bellavista
ARBITRI: Panelli e Mattiello

Carrara Basket 1952
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento