Don Bosco, a Castelfiorentino è super colpaccio

Sulla carta la trasferta di Castelfiorentino era di quelle chiuse a tripla mandata, ed invece il Don Bosco mette in cantiere una super prestazione e ribalta il pronostico incasellando due punti di platino per il proseguo del torneo. Chiave di volta del successo la determinazione feroce con la quale i ragazzi di Marco Mori sono scesi sul parquet fiorentino, evidenziata dalla superba difesa, capace di tenere al palo i padroni di casa per i primi 5’, stampando un parziale di 11-0, alla lunga pilastro del colpaccio. Un refrain che non cambia nel secondo quarto; la difesa rossoblu è degna di categorie superiori ed all’intervallo lungo i punti di vantaggio sono 12, con Castelfiorentino che nella prima metà di partita segna appena 20 punti, con soli quattro ciuff dal campo. Al ritorno in campo Tozzi e compagni ritrovano il feeling con il canestro labronico, ma il Don Bosco ribatte colpo su colpo, grazie ad una super prova di Ceparano, 20 punti per il golden boy. Gli ultimi 10’ sono da infarto, con il punteggio sul filo dell’equilibrio: il Don Bosco stenta a trovare la retina avversaria e, a 2’ dalla fine, i padroni di casa mettono il naso avanti con una tripla di Tozzi alla quale risponde subito il solito Ceparano, Zani riporta avanti Castello ma a decidere è la freddezza di Creati; il playmaker rossoblu si presenta in lunetta, infila entrambi i liberi e regala al Don Bosco due punti tanto inattesi quanto preziosi. Alla fine la soddisfazione per la vittoria è tutta nelle parole di Jacopo Venucci, vice di coach Mori: “Sulla carta questa era una partita impossibile, invece siamo scesi sul parquet con grande determinazione, ben raccontata dal parziale di 11-0 seguito alla palla a due e dai soli 20 punti concessi a Castello, una delle squadre migliori del campionato, nei primi 20’ di gioco. Al rientro dagli spogliatoi siamo stati bravi a contenere il tentativo di rimonta dei padroni di casa ed a portare a casa una vittoria importantissima per il futuro del nostro campionato.”
Castelfiorentino – Pallacanestro Don Bosco Livorno 63-64
Pallacanestro Don Bosco Livorno: Creati 4, Calvi 16, Korsunov 6, Ceparano 20, Fantoni 8, Muzzati, Ense, Bonaccorsi 7, Paoli, Ondo Mengue 3. All. Mori, Vice Venucci, Becagli
Parziali: 8-16, 20-32, 44-51, 63-64

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento